Giornata contro la violenza sulle donne 2021

di Michele Del Gaudio*

Ricordo… il tuo sorriso ferito dai pugni in faccia…

il primo giorno di scuola 29 bambini…

mi chiedevano in coro

come mai (tu) avessi un occhio nero…

E la fatica che hai dovuto fare

da un libro di odio ad insegnarmi l’amore…

Figlio mio ricorda… che l’amore non è violenza…

non ti spara in faccia mai perché è vietato morire

(Ermal Meta)

Donna come l’acqua di mare…

chi la vuole per una notte…

chi invece la prende a botte…

Donna che non sente dolore

quando il freddo le arriva al cuore…

(Mia Martini)

Vedo la tua isola da qui

e potrei venire a cercarti

ma c’è troppo mare tra di noi

anche se per te lo affronterei

(Tiromancino)

Voi dite “donna”, io dico “amore”.

Se mi commissionate una statua sulla nonviolenza, scolpisco una donna!

Perché è l’opposto della violenza!

Purtroppo però per millenni è stata il suo bersaglio preferito.

Era il peccato, il demonio, la rovina!

Perdonateci, donne, perdonateci tutti!

Vi promettiamo un capovolgimento culturale e giuridico,

in cui il centro è la persona, con i suoi diritti inviolabili.

*magistrato

Lascia un commento