Vai al contenuto

Esercizi giocosi della mente

  • di

ESERCIZI GIOCOSI DELLA MENTE

a cura di Giancarlo Savorani*

Pandemia in anagrammi   (G.Lenaz)

La situazione del COVID è incerta. La cernita giornaliera mostra andamenti altalenanti e crenati dei contagi, ma in aumento. I notiziari recanti brutte notizie si sprecano, tutti consultano le cartine delle regioni gialle e rosse e gli ospedali sono carenti di posti letto. Insomma siamo in trincea contro un nemico invisibile. I virologi recitan la loro parte, ormai ci entra lo sconforto; molti maledicono la Cina tre volte! L’entrata dei teatri è recinta di operatori chiedenti il green pass, e si dovranno cintare così tutti gli esercizi pubblici. Chi resta a casa si consola, mangia e trinca , ed ingrassa. Eppure ci sono tre cani no-vax creanti fake news, convinti che in carte segrete ci sia la prova di un complotto mondiale, e con l’idea cretina che col vaccino  venga increta una sostanza che possa necarti: è invece il virus che può cenarti in un solo boccone! Tu, ce n’ trai la morale che vuoi, io c’entrai in pieno e centrai il bersaglio!

Natale  2020 (Dante)  anonimo

Nel mezzo del cammin di nostra vita  mi ritrovai in una strana pandemia   chè la vita di   pria era smarrita. Ahi! Quanto a dir com’era è cosa dura questo virus selvaggio ed aspro e forte  che al pensier rinnova la paura. Tanto è amaro che poco più è morte!             Voglia Iddio, creator di cose belle uscir dal tunnel a riveder le stelle, chè fatti non fummo a viver distanziati  ma camminar accanto, uniti ed abbracciati.

*psico-geriatra, Bologna

(Visited 30 times, 1 visits today)

Lascia un commento