Vai al contenuto

Non indossa il velo a scuola: in Iran 14enne stuprata e uccisa, scomparsa anche la madre

  • di

Non indossa il velo a scuola: 14enne stuprata e uccisa in Iran, scomparsa anche la madre
La storia di Masoomeh, rapita, stuprata e uccisa a 14 anni dalle guardie di sicurezza in Iran dopo che per protesta era andata a scuola senza indossare il velo: scomparsa anche la madre.
A cura di Ida Artiaco, Fanpage

Giovane manifestante a Teheran
Si è rifiutata di indossare il velo mentre era a scuola, così è stata rapita, stuprata e poi uccisa dalle forze di sicurezza. È questa l’ennesima storia di violenza che arriva dall’Iran, dove sono in corso, ormai da più di tre mesi, le proteste contro il regime degli Ayatollah, in seguito alla morte della 22enne Mahsa Amini.

Tra le ultime vittime, c’è propria una ragazzina di soli 14 anni, la cui colpa è stata quella di non indossare l’hijab in classe. La sua storia è stata raccontata dall’Ong Center for Human Rights e ripresa dal New York Times nei giorni scorsi.

Dopo che si era presentata a scuola senza velo per protesta, la ragazza, il cui nome è Masoomeh e che viveva in quartiere povero di Teheran, è stata identificata tramite l’esame delle registrazioni di telecamere di sorveglianza dell’istituto che frequentava.

continua su: https://www.fanpage.it/esteri/non-indossa-il-velo-a-scuola-14enne-stuprata-e-uccisa-in-iran-scomparsa-anche-la-madre/
https://www.fanpage.it/

(Visited 33 times, 1 visits today)

Lascia un commento