Vai al contenuto

Cosa fare se si viene morsi dal “ragno violino”?

  • di

Cosa fare se si viene morsi dal “ragno violino”?

Il morso del ragno violino è indolore, ma dopo qualche ora può comparire sulla puntura una piccola lesione arrossata che provoca prurito, bruciore e formicolio. Trascorse 48-72 ore, il morso può necrotizzarsi e ulcerarsi e, in casi più gravi, possono verificarsi febbre, rash cutanei ed ecchimosi

Cosa fare se si viene morsi? Prima di tutto, si consiglia di lavare abbondantemente il morso con acqua. Poi è necessario contattare un Centro Antiveleni per poter ricevere tutte le indicazioni necessarie e, se possibile, conservare o fotografare l’animale per poterlo identificare

Come comportarsi se si trova un ragno violino in casa? Non si tratta di animali infestanti, ma se gli incontri sono frequenti può essere opportuno intervenire per cercare di ridurre la popolazione: per farlo, si consiglia di sigillare battiscopa, fessure, infissi e passaggi per tubature

(Visited 28 times, 1 visits today)

Lascia un commento