Vai al contenuto

L’UE vorrebbe autorizzare l’uso del glifosato per altri 15 anni, malgrado le pericolose conseguenze per il pianeta e per la nostra salute. Chiedi ai leader europei di vietare subito il glifosato! Firma ora

  • di
L’UE vorrebbe autorizzare l’uso del glifosato per altri 15 anni, malgrado le pericolose conseguenze per il pianeta e per la nostra salute. Chiedi ai leader europei di vietare subito il glifosato! Firma ora

Il glifosato, il pesticida tossico di Bayer-Monsanto che stermina le api, sta per essere autorizzato in Europa per altri 15 anni.[1]

Ma ecco la buona notizia: con una nuova votazione abbiamo la possibilità di sbarazzarsi di questo veleno una volta per tutte.

Alcune nazioni importanti si sono già schierate dalla nostra parte, ma serve una spinta finale per convincere i paesi indecisi, come il Belgio e la Francia. Ci sarà un’enorme protesta pubblica se il glifosato verrà riapprovato. I nostri leader devono saperlo!

La posta in gioco è altissima e se vinciamo questa battaglia, possiamo vietare per sempre il glifosato.

Che ne dici di firmare la petizione e chiedere ai leader europei di vietare il glifosato?

Firma per vietare il glifosato una volta per tutte!

Creare una petizione forte è soltanto l’inizio. Organizzeremo anche una campagne incisive in tutta Europa:

  1. Con manifestazoini di grande impatto nelle capitali europee più importanti.
  2. Con sondaggi per dimostrare che la maggior parte degli europei vuole il divieto.
  3. Collaborando con gli scienziati per amplificare la verità sul glifosato, ovvero che è troppo pericoloso e non può continuare a essere usato nei nostri campi.

Per vincere contro Bayer-Monsanto, dobbiamo lottare come mai prima d’ora. Ma non abbiamo tanto tempo. I leader europei si incontreranno tra qualche settimana per decidere sul futuro del glifosato.

In vista di questa votazione, Bayer-Monsanto ha ingaggiato un esercito di lobbisti, per bombardare i leader con studi falsati a supporto della loro teoria che il glifosato sia sicuro.[2]

Ma contro di noi, Bayer-Monsanto non ha speranze.

I membri di WeMove Europe lottano da tempo e con successo per vietare il glifosato. Insieme a tante organizzazioni, ma anche scienziati e gruppi locali di tutta Europa, siamo riusciti a far approvare il divieto in Austria, Lussemburgo e Germania.[3]

Ora, l’UE deve vietare il glifosato in tutta Europa e sappiamo che alcune nazioni possono spostare l’ago della bilancia in vista della votazione tra qualche settimana. Dimostriamo ai leader europei che le persone in tutta Europa vogliono un divieto del glifosato subito.

Che ne dici di firmare la petizione per vietare il glifosato in Europa?

Vietiamo il glifosato in Europa!

Grazie,

Anne (Berlino), Alex (Marsiglia), Giulio (Roma) e tutto il team di WeMove Europe

Riferimenti
https://www.euractiv.com/section/agriculture-food/news/leaked-draft-report-suggests-glyphosate-in-line-for-eu-re-approval/
[2] https://www.theguardian.com/environment/2019/jan/15/eu-glyphosate-approval-was-based-on-plagiarised-monsanto-text-report-finds
[3] https://www.euractiv.com/section/agriculture-food/news/austria-on-course-to-become-first-eu-country-to-ban-glyphosate/
https://gouvernement.lu/en/actualites/toutes_actualites/communiques/2020/01-janvier/16-interdiction-glyphosate.html
https://www.dw.com/en/germany-set-to-ban-glyphosate-from-end-of-2023/a-50282891

(Visited 106 times, 1 visits today)

Lascia un commento