Vai al contenuto

6 anni di legge sul Biotestamento, ma nessuna campagna informativa

  • di

6 anni di legge sul Biotestamento, ma nessuna campagna informativa

SANITÀ PUBBLICA

Lo afferma l’Associazione Luca Coscioni, sottolineando che 7 persone al giorno chiedono informazioni al Numero Bianco dell’associazione

La legge sul Testamento biologico compie 6 anni ma, ad oggi, “nessuna campagna informativa istituzionale è mai stata attuata, nonostante l’interesse crescente da parte della popolazione”. Lo afferma l’Associazione Luca Coscioni, sottolineando che 7 persone al giorno chiedono informazioni al Numero Bianco 0699314409 dell’associazione. Da qui una richiesta-appello: “Il Ministro Schillaci e i Governatori pongano fine al boicottaggio”.   In ritardo, rileva l’Associazione Coscioni, è anche la Relazione al Parlamento e “non esistono dati ufficiali”. Parte dunque la nuova indagine dell’organizzazione negli gli oltre 8.000 Comuni italiani per censire i Biotestamenti depositati.  “In 6 anni dall’entrata in vigore della legge non c’è stata alcuna campagna informativa istituzionale. La legge sul testamento biologico è in vigore dal 31 gennaio 2018, ma del diritto di depositare le disposizioni anticipate di trattamento ne sono a conoscenza solo 5 italiani su mille (dati 2022).

(Visited 15 times, 1 visits today)

Lascia un commento