Vai al contenuto

1° Congresso nazionale Salute, ambiente e cambiamenti climatici. Prospettiva 2030. Esperti a confronto il 12 aprile 2024 al MAST, BOLOGNA

  • di

1° Congresso nazionale Salute, ambiente e cambiamenti climatici. Prospettiva 2030

Esperti a confronto il 12 aprile 2024 al MAST, BOLOGNA. Iscrizioni aperte: https://www.ausl.bologna.it/news/current/congresso-nazionale-salute-ambiente-e-cambiamenti-climatici-prospettiva-2030-mast

Il 1° Congresso Nazionale: salute, ambiente e cambiamenti climatici. Prospettiva 2030 si configura come un evento di rilevanza nazionale, focalizzato sull’importanza di affrontare apertamente e discutere dei cambiamenti climatici e dell’inquinamento, sia generale che atmosferico. Sottolinea il cruciale legame tra ambiente e salute, evidenziando che la cura dell’ambiente costituisce un mezzo essenziale per promuovere la salute.

Oltre 20 relatori tra cui epidemiologi, oncologi, meteorologi, chimici, fisici, ingegneri ambientali, a capo di istituti e laboratori di ricerca, e dipartimenti universitari di rilievo internazionale. 

Tra gli argomenti affrontati si spazierà dal supercalcolo per le analisi meteo-climatiche alle bonifiche dei siti inquinati, dalla perdita di biodiversità alla prevenzione dei tumori, dal fenomeno dell’eco-ansia nelle giovani generazioni alla transizione energetica nelle imprese, dall’impatto degli inquinanti alle politiche ambientali nelle grandi città.

L’evento offre un’opportunità unica per riunire professionisti competenti nel settore ambientale e sanitario, con l’obiettivo di costruire insieme un percorso finalizzato alla riflessione e all’orientamento sulle strategie di mitigazione da attuare in futuro.

Il congresso è organizzato dal Programma Ambiente Salute del Dipartimento di Sanità Pubblica con il contributo della Fondazione MAST. E’ previsto l’accreditamento ECM per le professioni sanitarie e CFP per gli ingegneri.

Il congresso è patrocinato da: Ministero della Salute, Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Società Italiana di Igiene Preventiva e Sanità Pubblica, Università degli Studi di Bologna, Comune di Bologna, TPER, Ordini professionali provinciali dei medici chirurghi, medici veterinari, biologi, chimici, fisici, ingegneri, professioni infermieristiche, psicologi, tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.

(Visited 30 times, 1 visits today)

Lascia un commento