Vai al contenuto

Aumentano i tumori al pancreas: stili di vita e inquinamenti ambientali

  • di

Aumentano i tumori al pancreas: stili di vita e inquinamenti ambientali

In 10 anni, in Italia, i casi di tumori del pancreas sono aumentati del 21%, da 12.200 nel 2013 a 14.800 nel 2023. I casi di tumore del pancreas in Italia sono aumentati del 21% in 10 anni, e questa resta una delle neoplasie più difficili da trattare, anche se oggi è possibile una chirurgia mininvasiva che offre più vantaggi ai pazienti. A differenza di quanto riscontrato in altre neoplasie, anche la mortalità non arresta la sua crescita. In 13 anni (2007-2019), rispetto ai numeri attesi, ci sono state 1.344 morti in più (+1,9%) negli uomini e 4.816 (+6,9%) nelle donne. Il cancro del pancreas resta uno dei tumori più difficili da trattare, perché colpisce un organo profondo, poco esplorabile. Non sono disponibili esami di screening e la malattia si manifesta di solito con sintomi tardivi, quando è già diffusa. Solo il 20% dei casi è scoperto in fase iniziale, quando la chirurgia può ancora portare a guarigione. E, negli ultimi 15 anni, i passi avanti nelle terapie sono stati pochi, anche se oggi in circa un terzo dei casi operabili è possibile ricorrere anche a interventi mininvasivi, con vantaggi in termini di tempi di recupero e qualità di vita. “Ad oggi non vi sono metodi per la diagnosi precoce di questa malattia molto aggressiva, in grado di creare metastasi quando è ancora di piccole dimensioni. Spesso sintomi come dolore allo stomaco e al dorso, maldigestione e dimagrimento vengono confusi con quelli di altre patologie. Investire nella ricerca è l’unica strada per affrontare un tumore che rappresenta un vero e proprio problema sociale: stili di vita, ambiente e suoi inquinamenti multipli.

(Visited 20 times, 1 visits today)

Lascia un commento