SULLA “LETTERA APERTA” DI MASSIMO CACCIARI

di Francesco Domenico Capizzi *

Il filosofo firma con Agamben un testo contro la Certificazione Verde Covid-19 e critica i vaccini: «Devono essere una scelta libera e non c’è libertà senza consapevolezza dei rischi»

SULLA.-LETTERA-APERTA-DI-MASSIMO-CACCIARI