Progetto di prevenzione primaria in Tanzania: come conoscere e sconfiggere la carie a partire dal piccolo villaggio di Vikawe

Sono due anni che il mio cuore è in Tanzania. Tutto è iniziato nel 2019 quando con zaino in spalla
mi sono ritrovata, un po’ per caso, in un piccolo e povero villaggio Tanzaniano, Vikawe.
Case in fango e legna. Passeggiando in mezzo agli alberi mi ritrovo davanti a una parete di fango, un tetto a malapena sorretto da alcuni sassi e un buco come porta. Un uomo insieme ad alcuni bambini si avvicina a me dicendomi « karibu », « benvenuta ». Capisco che si tratta di casa loro.
Non c’è acqua corrente, si usa acqua filtrata e bollita proveniente da pozzi scavati nella terra. La corrente elettrica è un bene per pochi. In particolare i bambini faticano ad avere un po’ di porridge per colazione e un pugno di riso per pranzo. Un senso di sconforto mi pervade. >>>> leggi l’articolo

art-SMIPS-CARIOLOGIA-compressed

Lascia un commento