Vai al contenuto

“Il segreto di omicron” un libro di Maria Paola Landini, sala Borsa 13.12.2023 h 18

  • di

con Maria Paola Landini, Elena Di Gioia, Eugenio Santoro, Augusto Cavina e Tiziana Lazzarotto

Una spy story di fantascienza virologica collocata nel mondo della ricerca internazionale e della potente industria dei vaccini. Il racconto parte da un laboratorio di Wuhan dove collaborano gruppi di ricerca americani, cinesi e italiani e dal quale il virus SARS-Cov 2 esce per un banale errore umano (ma forse non è così) e, come ben sappiamo, travolge il mondo. Intrighi internazionali, errate valutazioni, profitti enormi, si snodano in modo incessante senza lasciare tempo al lettore di riflettere sulle analogie o sulle differenze rispetto a quanto raccontato dai nostri media. Saranno gli stessi ricercatori a riportarci in pace con la ricerca, con i virologi e con il mondo. In particolare il genio, le capacità e il coraggio di alcuni giovani ricercatori precari italiani, quasi sempre ignorati nel nostro Paese, emergono ancora una volta e sarà proprio grazie a loro che il mondo uscirà dalla pandemia. Tutto il racconto si svolge attraverso un delicato equilibrio tra fantascienza e realtà.

Mercoledì 13 dicembre alle 18 in Piazza Coperta, Maria Paola Landini parla del suo libro Il segreto di Omicron 

Intervengono: Elena Di Gioia, Delegata alla Cultura Comune di Bologna e Città Metropolitana, Eugenio Santoro, Presidente della Fondazione S.Camillo-Forlanini Roma, Augusto Cavina, ex D.G. Azienda Usl di Bologna e Policlinico S.Orsola-Malpighi, Tiziana Lazzarotto, Direttrice Microbiologia Unica Metropolitana Bologna

Ingresso gratuito

Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi.

(Visited 183 times, 1 visits today)

Lascia un commento