Vai al contenuto

Video dell’incontro: ” Caravaggio, la luce e il buio della mente”

smips org75 iscritti

Video dell’incontro di venerdì 24 maggio: GIOVANNI DE PLATO ne ha discusso con GIORGIO FORNI, notaio, Bologna coordinatore LUCIANO NIGRO, giornalista, Bologna . Come abbattere i muri invisibili.

Riferimenti :

Commento a Caravaggio la luce e il buio della mente (ed. Scheiwiller 2023) di Giovanni De Plato

di Francesco Domenico Capizzi*

Due secoli dopo la vicenda di Caravaggio, l’imperatore d’Austria Giuseppe II fu fatto segno di disprezzo, anche da parte del suo primo ministro non avendo neppure voluto assistere al suo trapasso, in quanto distintosi per una politica innovativa contro privilegi e introiti di clero e nobiltà a favore della collettività in larga parte in condizioni miserevoli. Nel medesimo periodo storico il medico austriaco Peter Frank fu ecclissato definitivamente a causa del suo insegnamento progressista basato sul principio che lo Stato debba combattere in primis la miseria “madre di tutte le malattie”. Rudolf Virchow, grande patologo berlinese, imperante Bismarck, fu espulso dall’Università per l’ardimento contenuto nel suo apologo: “i medici devono essere i più grandi avvocati dei poveri”. >>> continua >>>

(Visited 42 times, 1 visits today)

Lascia un commento