Vai al contenuto

giancarla codrignani

E la sicurezza spinge a destra…

  • di

di Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentare L’8/9 GIUGNO STA ARRIVANDO!!!!!!!!!! CHE PARLAMENTO EUROPEO AVREMO? I vertici resteranno democratici, ma ci sarà polarizzazione (la soglie di sbarramento danneggia le liste minori), ma di sicuro le destre stanno affermandosi. La Polonia pensa a riarmare le frontiere: la sicurezza spinge… Leggi tutto »E la sicurezza spinge a destra…

I DICIOTTENI: MA VOI CHE COSA FATE? 

  • di

I DICIOTTENI: MA VOI CHE COSA FATE?                   Noi Donne 9 maggio 2024 di Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentare Care amiche e amici, antiche relazioni e lettrici occasionali, non avete l’impressione che si siano perse troppe bussole e che non per colpa loro i giovani siano inquieti e… Leggi tutto »I DICIOTTENI: MA VOI CHE COSA FATE? 

SI VUOLE IL COMANDO UNICO….?

  • di

di Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentare newsletter del 4 maggio 2024 manca un mese all’elezione di un Parlamento Europeo antifascista Antifascista e non guerrafondaio: a Macron è venuto in mente che, se Mosca minaccia di vincere, mandiamo al fronte ucraino anche qualche soldato francese. Bella idea anche… Leggi tutto »SI VUOLE IL COMANDO UNICO….?

27 marzo dedicato alla Speranza, ma il ministro israeliano Gallant ha detto che bisogna passare dalla difesa all’attacco

newsletter del 30 marzo 2024 di Giancarla Codrignani, giornalista, politologa, già docente e parlamentare IL 27 marzo è la giornata dedicata alla speranza. ***** Ma bisogna tenere d’occhio il ministro della difesa israeliano Gallant che parlando alle truppe ha detto che bisogna passare dalla difesa all’attacco. Di Hezbollah che sta… Leggi tutto »27 marzo dedicato alla Speranza, ma il ministro israeliano Gallant ha detto che bisogna passare dalla difesa all’attacco

“Sia benedetto il Ramadam”

  • di

di Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentarenewsletter del 18 marzo 2024 I mari non debbono traghettare la guerra: invece Mar Nero, Mar Rosso e Mediterraneo non sono più solcate da mercantili, navi trasporto di merci, imbarcazioni di turisti o anche di migranti. ***** Biden, discorso sulla stato dell’Unione:… Leggi tutto »“Sia benedetto il Ramadam”

“E’ più pericoloso essere una donna che un soldato”

  • di

di Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentareOttomarzo ’24: E’ più pericoloso essere una donna che un soldato. In Africa, dice Amref, che dovrebbe “essere più donna” perché la disparità impedisce lo sviluppo sociale, culturale ed economico. ***** “Era dai tempi del presidente Lincoln e della guerra civile che… Leggi tutto »“E’ più pericoloso essere una donna che un soldato”

“Solo Mattarella si recò a Cutro, mentre Piantedosi aveva commentato che non dovevano partire”

  • di

Blog di Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentare Dal sito del Quirinale: “Il Presidente della Repubblica ha fatto presente al Ministro dell’Interno, trovandone condivisione, che l’autorevolezza delle Forze dell’Ordine non si misura sui manganelli ma sulla capacità di assicurare sicurezza tutelando, al contempo, la libertà di manifestare pubblicamente… Leggi tutto »“Solo Mattarella si recò a Cutro, mentre Piantedosi aveva commentato che non dovevano partire”

“Ripudio alla guerra, concreto”

  • di

di Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentare I sondaggi danno il governo al 28%. Ma, se il paese vota al 60%, rappresenta il consenso del 17% degli elettori. Quindi “quella che Giorgia Maloni persegue è una tirannia della minoranza. A tutti gli altri, la vera maggioranza, non resta… Leggi tutto »“Ripudio alla guerra, concreto”

“Sono la strega in cima al rogo, una farfalla che imbraccia il fucile…”

  • di

newsletter 13 febbraio 2024 di Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentare Cerimonia secondo me importante: sono passati 80 anni dal primo Congresso del CLN, il Comitato di Liberazione Nazionale che si era tenuto nel 1944, premessa del futuro democratico dell’Italia ancora in lotta partigiana contro il nazifascismo al… Leggi tutto »“Sono la strega in cima al rogo, una farfalla che imbraccia il fucile…”

Sul Festival di Sanremo

  • di

“Il Presidente della Repubblica non è andato al festival di Sanremo come alla Scala. C’è andato per cantare l’inno di Mameli con Benigni e far capire che la Costituzione e il Presidente della Repubblica ci sono e non permetteranno divagazioni dalla democrazia” di Giancarla Codrignani, docente, giornalista, politologa, già parlamentare