Vai al contenuto

psichiatria

50% di disturbi mentali prima dei 18 anni

  • di

50% di disturbi mentali prima dei 18 anni Società Italiana di NeuroPsicoFarmacologi, PSICHIATRIA REDAZIONE DOTTNET | 26/01/2024 16:08 “La salute mentale inizia prima del concepimento, per questo vogliamo guardare oltre, promuovere la prevenzione primaria e secondaria.Vogliamo parlare di screening in un Paese che li sottovaluta o non riesce ad applicarli” Il 50%… Leggi tutto »50% di disturbi mentali prima dei 18 anni

C’è del marcio in Psichiatria?

  • di

Bologna: c’è del marcio in Psichiatria; la “nuova “ strategia è : “ie menamo” Dopo secoli di pratiche, ricerche scientifiche, psicanalisi, manicomi, esk , stimolazioni elettriche sul cervello,  tentativi coraggiosi ma non del tutto riusciti  di demanicomializzazione , a Bologna, pare aver preso piede una “nuova” terapia, una sorta di… Leggi tutto »C’è del marcio in Psichiatria?

La depressione avanza, anche per le paure legate alle guerre

  • di

La depressione avanza, anche per le paure legate alle guerre MINISTERO DELLA SALUIE, PSICHIATRIA REDAZIONE DOTTNET | 06/11/2023 12:14 Dai dati del recente Rapporto salute mentale del Ministero della Salute La depressione avanza tra gli italiani, complice anche una situazione situazione sociale ed economica difficile, dettata dal conflitto in Ucraina scoppiato… Leggi tutto »La depressione avanza, anche per le paure legate alle guerre

Bologna: c’è del marcio in Psichiatria; la “nuova “ strategia è : “ie menamo”

  • di

di Vito Totire* Riceviamo e pubblichiamo Bologna: c’è del marcio in Psichiatria; la “nuova “ strategia è : “ie menamo” Dopo secoli di pratiche, ricerche scientifiche, psicanalisi, manicomi, esk , stimolazioni elettriche sul cervello,  tentativi coraggiosi ma non del tutto riusciti  di demanicomializzazione , a Bologna, pare aver preso piede… Leggi tutto »Bologna: c’è del marcio in Psichiatria; la “nuova “ strategia è : “ie menamo”

DA “INVISIBILI” A CITTADINI

  • di

L’UTOPIA DEI MATTI DA “INVISIBILI” A CITTADINI “E’ più che mai importante riscoprire oggi le proprie radici e rilanciare quella che nel nostro recente Manifesto per la Salute Mentale abbiamo rinominato “Utopia Possibile”. Una Utopia che restituisca umanità alla sofferenza mentale realizzando un cambio radicale di culture, pratiche professionali, politiche, legislazioni, organizzazioni. Una Utopia… Leggi tutto »DA “INVISIBILI” A CITTADINI