Per un PNRR della salute e della sicurezza nel lavoro. Basta con l’ecatombe di lavoratori e lavoratrici che muoiono su lavoro.

  • di

Autore : Gino Rubini * Non c’è giorno che non si registri un incidente mortale sul lavoro, quando non sono due o tre. Questa persistenza del fenomeno infortunistico correlato al lavoro si protrae nel tempo con tipologie e causalità dell’accadimento che non si discostano da quanto succedeva cinquanta o sessant’anni… Leggi tutto »Per un PNRR della salute e della sicurezza nel lavoro. Basta con l’ecatombe di lavoratori e lavoratrici che muoiono su lavoro.

La scuola educhi alla bellezza

  • di

Francesco Provinciali * – 11.09.2021 Se qualcuno si cimentasse nel compito di raccogliere il glossario degli acronimi, delle sigle, e dei neologismi della scuola 4.0 ne uscirebbe un tomo ponderoso, forse un manuale d’uso (da aggiornare in continuazione) costruito su un linguaggio sincopato per gli addetti ai lavori che servirebbe… Leggi tutto »La scuola educhi alla bellezza

Individui e barbari

  • di

di  Fausto Anderlini* Anch’io ebbi la ventura di scalare, nel 1980, una delle torri gemelle e di farmi immortalare su quello che allora era il tetto edilizio del mondo. Di quell’arrampicata ricordo la velocità di ascesa dell’ascensore e poco altro. Le torri gemelle erano quanto di più cubicamente elementare si… Leggi tutto »Individui e barbari

Cambiare la società per non ammalarsi

  • di

Cambiare la società per non ammalarsiSeminario interattivo Promosso da SMIPS e Fondazione Duemila il 9 ottobre ore 15 si celebra a Bologna il Seminario : ” Cambiare la società per non ammalarsi ” Sala Bruno Corticelli via Andreini 6 Bologna Gradita la prenotazione: redazione@fondazioneduemila.org

Nuovo rapporto Onu sul clima: siamo al codice rosso per l’umanità

Francesco Provinciali Non si potrebbero trovare parole più appropriate di quelle riportate nel titolo, per descrivere la situazione del pianeta che si muove verso una deriva irreversibile di autodistruzione: sono quelle usate dal Segretario Generale dell’ONU Antonio Guterres, per commentare il sesto Rapporto “Cambiamenti climatici 2021” stilato dagli scienziati dell’IPCC… Leggi tutto »Nuovo rapporto Onu sul clima: siamo al codice rosso per l’umanità

“RESURREZIONE”

                                Francesco Domenico Capizzi* “È ora di mettere un punto ai no-vax” dichiara perentorio l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, in una intervista al Messaggero del 31 agosto, e aggiunge: “La Regione sta studiando il modo per… Leggi tutto »“RESURREZIONE”

AFGANISTAN 2

                    dal  blog voglio capire  di GIANCARLA CODRIGNANI Gli Stati Uniti si confermano deliberatamente in caduta libera. La ritirata fu decisa da Trump con gli “accordi di Doha”, quando era al governo il Presidente Ghali, senza emissari dei talebani. Speriamo ci… Leggi tutto »AFGANISTAN 2

Amnesty. Annullare le accuse contro Julian Assange

I tribunali di Londra tengono ancora in esame la richiesta di estradizione da parte degli Usa, anche se si basa su accuse che derivano direttamente dalla diffusione di documenti riservati nell’ambito del lavoro giornalistico di Julian Assange con Wikileaks. Rendere pubbliche informazioni del genere è una pietra angolare della libertà di stampa e del diritto dell’opinione pubblica ad avere accesso a… Leggi tutto »Amnesty. Annullare le accuse contro Julian Assange

L’INGRESSO ALLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA: UNA SORTA DI LOTTERIA

Francesco Domenico Capizzi* Il 3 settembre si svolgerà il test per l’ingresso alla Facoltà di medicina e chirurgia delle Università italiane fra speranze, sogni, proteste, presunte irregolarità e un pizzico di rabbia, esattamente come un anno fa: 66.638 candidati, circa duemila in meno rispetto al 2019, per 13.078 posti disponibili,… Leggi tutto »L’INGRESSO ALLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA: UNA SORTA DI LOTTERIA

Ecologist Italiano – call per agroecologia

La rivista Ecologist Italiano proporrà prossimamente un numero dedicato a scienza, agricoltura e crisi ecologica. Si tratta di temi centrali, sui quali convergono i numerosi ambiti disciplinari rappresentati dal Laboratorio.Accanto ad approfondimenti su temi specifici trattati da esperti del settore, il numero sarà l’occasione per considerare coltivazioni e allevamento secondo… Leggi tutto »Ecologist Italiano – call per agroecologia

PROFILI GIURIDICI DELL’EUTANASIA

Dott. Antonio Giacalone PREMESSAIl contesto sociale e giuridico in cui viviamo sottende delle opzioni di fondo che orientano in un modo, piuttosto che in un altro, rispetto a specifiche tematiche.L’eutanasia, quale fenomeno non disciplinato dal nostro ordinamento giuridico, riceve un certo tipo di impostazione dommatica e di soluzione interpretativa, consequenziale… Leggi tutto »PROFILI GIURIDICI DELL’EUTANASIA

Tra pressapochismo delle informazioni e condizionamenti delle fake news

di Francesco Provinciali Secondo il Prof Ruben Razzante – docente di Diritto dell’informazione all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e al Master in giornalismo dell’Università Lumsa di Roma – “si è avuta l’impressione, soprattutto dopo la prima ondata del Covid, che il ‘Festival della virologia a reti unificate’, alimentato in modo… Leggi tutto »Tra pressapochismo delle informazioni e condizionamenti delle fake news

E’ nata una nuova sindrome?

Francesco Domenico Capizzi *  Una nuova sindrome? La sindrome conseguente a Sars-2 Covid 19: una miscellanea di poliforme e molteplici situazioni associate, potenzialmente patogenetiche, che potrebbero persistere nel tempo, anche dopo la fine della pandemia: –  Durante il confinamento i tabagisti abituali sono passati dal 23% a circa il 22% della… Leggi tutto »E’ nata una nuova sindrome?

LAVORARE IN UNA RSA

  di Giorgia Prandini* “Tanti non sanno cosa significa lavorare in una RSA”.  Per tanti esistono solo le case di riposo, i luoghi in cui dopo una certa età, le persone devono “andare”.  Le giornate iniziano alle 7:00, ma per te infermiere o Oss che sia, la sveglia è già… Leggi tutto »LAVORARE IN UNA RSA

ROUBAIX, UNE LUMIÈRE

Regia:Arnaud Desplechin.  Produzione: Francia 2019 Recensione di Francesco Domenico Capizzi In una periferia degradata e povera al nord della Francia, affollata di extracomunitari d’origine araba, il commissario di polizia, algerino di nascita francese di formazione, esercita il compito di mantenere l’ordine senza pregiudizi, autoritarismi, odii e rancori, sensibile alle vicende… Leggi tutto »ROUBAIX, UNE LUMIÈRE

Incel ovvero la lotta di classe senza classi e le moltitudini di solitudini

Almeno sei omicidi di massa sono stati commessi dal 2014 da uomini che si sono auto-identificati come incel o che avevano menzionato nomi e scritti legati ad incel nei loro manifesti o post su Internet. Oggi il termine incel è usato principalmente da uomini eterosessuali, che hanno difficoltà nelle relazioni con le donne e che incolpano di ciò la società e le donne stesse.
Si parte da un disagio originariamente privato, che in seguito nel web trova camere di espansione che soffiano sul fuoco, specialmente del sentimento della rabbia inteso nel suo senso più puro, ovvero l’essere privati di risorse. È in questo senso che si può dire che le dinamiche psicosociali amplificate dal web conducono a una pseudo-lotta di classe senza classi, senza oppressi e soprattutto confinata in moltitudini di solitudini.

COSTITUZIONE, OMEOSTASI, ECO-BIO-SOCIOSFERA

               Francesco Domenico Capizzi* Gli articoli di Vincenzo Balzani e Franco Nanni, rispettivamente scienziato e psicoterapeuta, pubblicati sul sito dell’ODV SCIENZA MEDICINA ISTITUZIONI POLITICA SOCIETA’ (www.smips.org),  convergono su possibili e ricorrenti equilibri/squilibri indotti nell’ambiente naturale, nella formazione della persona e nell’organizzazione sociale a causa… Leggi tutto »COSTITUZIONE, OMEOSTASI, ECO-BIO-SOCIOSFERA

Gli inquinanti invisibili della mente – Parte I

Non è solo l’ambiente fisico ad essere inquinato: anche la società, i suoi messaggi e le sue rappresentazioni possono inquinare il loro mondo interno, psichico degli individui con conseguenze sul loro benessere e sulle loro scelte di vita e di salute. Ho definito “sociosfera” il complesso insieme di processi grazie ai quali un individuo forma dentro di sé una serie di modelli su cosa sia un essere umano, la società, il lavoro, le relazioni, il successo, l’amore, l’amicizia, il valore delle persone ecc., e sviluppa motivazioni specifiche verso questo o quell’aspetto. La sociosfera dunque orienta le nostre azioni, le nostre aspirazioni, le nostre scelte di piccolo e grande calibro. Ho poi proposto l’idea che la sociosfera, al pari dell’ambiente fisico, oggi registri un notevole livello di inquinamento, e mi sono messo alla ricerca di segni di questo fenomeno.

Gli inquinanti invisibili della mente – Parte II

Nella prima parte di questo articolo ho definito “sociosfera” il complesso insieme di processi grazie ai quali un individuo forma dentro di sé una serie di modelli su cosa sia un essere umano, la società, il lavoro, le relazioni, il successo, l’amore, l’amicizia, il valore delle persone ecc., e sviluppa motivazioni specifiche verso questo o quell’aspetto. La sociosfera dunque orienta le nostre azioni, le nostre aspirazioni, le nostre scelte di piccolo e grande calibro. Ho poi proposto l’idea che la sociosfera, al pari dell’ambiente fisico, oggi registri un notevole livello di inquinamento, e mi sono messo alla ricerca di segni di questo fenomeno. In questa seconda parte termino questa elencazione e propongo alcune conclusioni.

Incidente sul lavoro a Camposanto, Modena. Perde la vita una donna di 40 anni .

di Gino Rubini * Una donna di quaranta anni, Laila El Harim, assunta da poco più di due mesi da un’azienda che produce imballaggi di cartone è morta stritolata da una macchina fustellatrice. E’ avvenuto a Camposanto di Modena. Ancora una volta, come è successo qualche mese fa, a Prato, ove morì… Leggi tutto »Incidente sul lavoro a Camposanto, Modena. Perde la vita una donna di 40 anni .

Progresso e sviluppo

              di Francesco Domenico Capizzi*               La parola progresso è sparita dal vocabolario, in disuso nella politica e nelle organizzazioni e aggregazioni sociali. E’ assorbita da sviluppo, come se l’un termine equivalesse all’altro in una confusione fra progresso… Leggi tutto »Progresso e sviluppo

Scambio epistolare tra Francesco Domenico Capizzi e Massimo Cacciari in merito alla lettera aperta di critiche all’adozione del Green Pass.

Il giorno 30 luglio su questo sito il Prof.Francesco Domenico Capizzi pubblica una nota con osservazioni rispetto alla “Lettera aperta” resa pubblica a firma dei filosofi Massimo Cacciari e Giorgio Agamben nella quale gli studiosi si esprimono in modo molto critico rispetto all’uso del green pass e sui vaccini. Il… Leggi tutto »Scambio epistolare tra Francesco Domenico Capizzi e Massimo Cacciari in merito alla lettera aperta di critiche all’adozione del Green Pass.

Vincenzo Balzani: tre transizioni per uscire dalla crisi ecologica e sociale

di Silvia BandelloniFonte : Scienza in rete Non possiamo auspicare, uscendo dalla pandemia, di tornare alla situazione normale, quella caratterizzata dalla crisi ecologica e sociale. Sono tre le transizioni che Vincenzo Balzani, professore emerito di Chimica dell’Università di Bologna, membro dell’Accademia dei Lincei e coordinatore del comitato energiaperlitalia, ha individuato come necessarie… Leggi tutto »Vincenzo Balzani: tre transizioni per uscire dalla crisi ecologica e sociale

Qualche dato per controbattere le resistenze alla vaccinazione diffusa

di Giorgio Provinciali * – 24.07.2021 Doverosamente premesso che -volenti o nolenti- dovremo convivere con questo virus, che sta già diventando endemico, la cosa che possiamo, anzi, dobbiamo fare è renderlo il più innocuo possibile per l’uomo.  L’efficacia del vaccino, in tal senso, è comprovata dal fatto che:1) riduce del 97,3%… Leggi tutto »Qualche dato per controbattere le resistenze alla vaccinazione diffusa

OBBLIGHI E DIVIETI

Francesco Domenico Capizzi * Obblighi e divieti accompagnano la nostra vita quotidiana, dal ritmo dei semafori ai sensi unici, dai divieti di transito e di parcheggio alle strisce pedonali, dalle norme per la sicurezza sul lavoro all’obbligo di utilizzare casco e cinture di sicurezza, dalle limitazioni nella balneazione al divieto… Leggi tutto »OBBLIGHI E DIVIETI

Enhancement

di Francesco Domenico Capizzi * Alla finale di Londra il puntuale commento tecnico al femminile di Katia Serra, giornalista e calciatrice, ha segnato un punto positivo sulla via ancora impervia della effettiva parità di genere, addirittura discorrendo… di football! … e di che football! … e in che sede e… Leggi tutto »Enhancement

Uva, carciofi e finocchi: riciclare gli scarti per farne nutraceutici

Segnaliamo questo articolo importante. In Italia nascono diversi progetti di economia circolare che mirano a valorizzare biomolecole attive presenti nell’ortofrutta potenzialmente preziose per la salute. Gli studi dell’Università Federico II di Napoli e i progetti targati Enea. L’articolo è apparso sul sito aboutpharma.com . Uva, carciofi e finocchi: riciclare gli… Leggi tutto »Uva, carciofi e finocchi: riciclare gli scarti per farne nutraceutici

L’ambiente e le generazioni future nella Costituzione italiana

di Monica Cocconi (docente di Diritto amministrativo all’Università di Parma) La sostenibilità ambientale è destinata a divenire una cifra fondamentale del costituzionalismo e del diritto amministrativo dell’ambiente del XXI secolo; la stessa grammatica costituzionale si sta rapidamente adeguando: sono decine le Costituzioni, non solo europee, che hanno introdotto clausole ecologiche,… Leggi tutto »L’ambiente e le generazioni future nella Costituzione italiana

Carità e compassione

A proposito del recente documento della C.E.I. contro ogni forma di eutanasia e dell’attuale raccolta di firme per un referendum popolare a favore del suicidio assistito  Francesco Domenico Capizzi *  “E’ necessario che gli Statiriconoscano l’obiezione di coscienza in campo medico e sanitario…dove questa non fosse riconosciuta si può arrivare alla… Leggi tutto »Carità e compassione

Quantum City : verso una visione del mondo quantistica Relatore : Sergio Berti , 7-7-21

Primo di quattro incontri dedicati alla Quantum City. Una serie di ricerche effettuate su edifici storici e talvolta sulla urbanistica relativa, a partire dai Sumeri fino alla fine del diciannovesimo secolo, hanno consentito a Sergio Berti di evidenziare la tecnica progettuale geometrica ricorrente utilizzata, basata sulle forme della Natura, il… Leggi tutto »Quantum City : verso una visione del mondo quantistica Relatore : Sergio Berti , 7-7-21

Scoprire tutto ? E’ impossibile

Riprendiamo da Avvenire del giorno 11 luglio 2021 questi due articoli del Prof. Vincenzo Balzani ” Scoprire tutto ? Impossibile ” e ” Combustibili fossili da superare “

PAPA FRANCESCO ALL’ ORGANIZZAZIONE MONDIALE DEL LAVORO

di Giancarla Codrignani * In questi giorni Francesco fa notizia da ospedalizzato e non ha ancora fatto conoscerequalche nuova dichiarazione sorprendente. In mancanza, mi premuro a far conoscereun documento che è stato presentato dai media come una delle solite adesioni didovere alle rituali scadenze dei grandi organismi internazionali. Regolarmentepubblicato (e… Leggi tutto »PAPA FRANCESCO ALL’ ORGANIZZAZIONE MONDIALE DEL LAVORO

Manifesto Case della Comunità

Carissimi, dopo la nostra ultima Assemblea Generale nella quale è stato approvato all’unanimità il progetto della Casa della Comunità unitamente alle azioni conseguenti, il Comitato Direttivo ha messo a punto e approvato il Manifesto che trovate allegato per il quale contiamo sulla vostra adesione. Il momento è molto delicato e… Leggi tutto »Manifesto Case della Comunità

Ecologist Italia – in difesa della Casa Comune

L’8 luglio si è svolto il terzo incontro del circuito interdisciplinare di Ecologist Italia. Il Laboratorio desidera costruire un circuito di confronto scientifico, non ideologico, in collegamento con tutte le realtà attualmente già operative in Italia.Sono state proposte alcune macroaree, da non intendersi come contenitori rigidi, bensì strumenti di orientamento… Leggi tutto »Ecologist Italia – in difesa della Casa Comune

Codici identificativi subito !

Riproduciamo l’Appello di Amnesty Vent’anni dopo il G8 di Genova del 2001, molti dei responsabili delle gravi violazioni dei diritti umani commesse in quell’occasione sono sfuggiti alla giustizia, restando di fatto impuniti. Il motivo?L’impossibilità di identificare gli esecutori materiali da parte dell’autorità giudiziaria. In quasi tutti i paesi dell’Unione Europea le forze dell’ordine hanno adottato… Leggi tutto »Codici identificativi subito !

Sulla violenza nelle carceri

Gentilissime e gentilissimi componenti della “Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani” del Senato della Repubblica,
vorremmo sollecitare la vostra attenzione e il vostro impegno a sostegno della proposta di un atto legislativo finalizzato alla formazione delle forze dell’ordine alla conoscenza e all’uso delle risorse della nonviolenza.


Eni e crisi climatica. Vincenzo Balzani: «Produrre idrogeno dagli idrocarburi è assurdo»

«Continuare a usare i combustibili fossili, catturare e sotterrare l’anidride carbonica prodotta è un progetto fuori da ogni logica. Un escamotage per continuare a estrarre idrocarburi». L’Eni prende dalla Malesia l’olio di palma per produrre il bio-diesel: «Che senso ha, visto che miscela il 90 per cento di combustibili fossili… Leggi tutto »Eni e crisi climatica. Vincenzo Balzani: «Produrre idrogeno dagli idrocarburi è assurdo»

Iniziativa umanitaria per la liberazione di Leonard Peltier

Invitiamo ogni persona di volonta’ buona ed ogni associazione democratica a scrivere al Presidente del Parlamento Europeo. Qui di seguito un possibile canovaccio di lettera, con alcuni indirizzi di posta elettronica utili per l’invio: Al Presidente del Parlamento Europeo, on. David Sassoli e-mail personale: president@ep.europa.eu Egregio Presidente del Parlamento Europeo, vorremmo… Leggi tutto »Iniziativa umanitaria per la liberazione di Leonard Peltier

Non fumare la tua vita ….

Immagine Commons License da Wikipedia Questa pagina ha l’obiettivo di offrire una serie link a risorse utili per lo sviluppo della prevenzione rispetto ai rischi per la salute derivanti dal tabagismo. La pagina sarà aggiornata con la segnalazione di nuovi Rapporti, Atti di Convegni ed eventi riguardanti queste forme di dipendenza.… Leggi tutto »Non fumare la tua vita ….

Setter Gordon e Dna

Autore: Domenico Francesco Capizzi Trascorso oltre un secolo da quando il fumo di tabacco era riservato alle classi abbienti, come i magnifici setter gordon agli aristocratici, segni distintivi di un potere visibile, e constatato, come sostenuto da qualche intellettuale, che il fil di fumo non giova alla capacità di concentrazione, all’intelligenza e… Leggi tutto »Setter Gordon e Dna

Ripensare il modello di sviluppo

Ripensare il
modello di sviluppo
(Dall’editoriale su Messaggero Cappuccino, settembre 2020)
Vincenzo Balzani Professore emerito, Dipartimento di Chimica “G. Ciamician”, Università di Bologna

Quantum City : verso una visione del mondo quantistica – Relatore : Sergio dr. Ing. Berti

Quantum City : verso una visione del mondo quantistica – Relatore : Sergio dr. Ing. BertiUna serie di ricerche effettuate su edifici storici e talvolta sulla urbanistica relativa, a partire dai Sumeri fino alla fine del diciannovesimo secolo, hanno consentito a Sergio Berti di evidenziare la tecnica progettuale geometrica ricorrente… Leggi tutto »Quantum City : verso una visione del mondo quantistica – Relatore : Sergio dr. Ing. Berti

L’homme machine

Autore: Francesco Domenico Capizzi “Fattori che favoriscono l’insorgere di malattie: l’indigenza, la solitudine, la marginalità sociale e la precarietà lavorativa, l’insufficiente scolarità…evitabili l’80% delle malattie”: è quanto affermato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nel lontano 2006. Da allora poco o nulla è cambiato, ma, in compenso, fra le nostre popolazioni circola indisturbata… Leggi tutto »L’homme machine

LE MORTI ANNUNCIATE. UN COMPIANTO FUNEBRE PER ADIL BELAKHDIM

Autore: Giobbe Santabarbara, collaboratore del “Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera” di Viterbo L’uccisione di Adil Belakhdim, militante sindacale, ennesima vittima della violenza padronale, rivela cosa sia diventata l’Italia negli ultimi decenni. Nel comparto della logistica lo sfruttamento della forza-lavoro si svolge… Leggi tutto »LE MORTI ANNUNCIATE. UN COMPIANTO FUNEBRE PER ADIL BELAKHDIM

STOP alla protezione dei brevetti per i vaccini anti-covid: tuteliamo la salute pubblica.

PER FIRMARE LA PETIZIONE CLICCA QUI [ENGLISH BELOW] “Nella crisi dobbiamo stare dalla parte dell’umanità“. Mary Robinson, ex presidente dell’Irlanda e Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani. Il divario nei tassi di vaccinazione contro il COVID-19 tra paesi ricchi e poveri cresce ogni giorno. Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore… Leggi tutto »STOP alla protezione dei brevetti per i vaccini anti-covid: tuteliamo la salute pubblica.

L’iceberg

Autore : Francesco Domenico Capizzi * – 12.06.2021 Nell’impegno politico-istituzionale e mediatico il monopolio acquisito dalla pandemia virale, con connesse logistiche vaccinali e a fronte di avversioni e di effetti collaterali indesiderati, espone a rischi simmetrici e maggiori: l’oblio, forse inconsapevole, delle forme cliniche di pandemie non virali ancor più estese e… Leggi tutto »L’iceberg

ALLA SCUOLA DI MARTIN BUBER

Quest’oggi, 13 giugno, ricorre l’anniversario della morte di Martin Buber (Vienna, 8 febbraio 1878 – Gerusalemme, 13 giugno 1965), una delle figure piu’ luminose dell’umanita’. Per chi scrive queste righe e’ stato uno dei maestri piu’ grandi, alla meditazione delle cui opere sovente siamo tornati ogni volta in esse trovando… Leggi tutto »ALLA SCUOLA DI MARTIN BUBER

PROGRESSO E SVILUPPO

                                        Francesco Domenico Capizzi* L’Associazione SCIENZA MEDICINA ISTITUZIONI POLITICA SOCIETA’ (www.smips.org) non intende riscrivere una Storia delle Scienze esatte o della Medicina oppure occuparsi di Sociologia o Politica, ma revisionarne alcuni tratti… Leggi tutto »PROGRESSO E SVILUPPO

Riaffermare una persuasione ed un appello…

“Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera” di Viterbo strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532, e-mail: centropacevt@gmail.com Ancora una volta bisogna riaffermare una persuasione e un appello:  occorre un’insurrezione nonviolenta delle coscienze e delle intelligenze per contrastare gli orrori piu’ atroci… Leggi tutto »Riaffermare una persuasione ed un appello…

Infortuni sul lavoro. Le relazioni del dottor Kafka

Autore : Vincenzo Cottinelli Fonte Volerelaluna Il dottor Kafka e i lavoratori è un imperdibile libricino edito da Stradebianche/Millelire in cui Vincenzo Cottinelli, già magistrato, impegnato negli anni ’70 e ’80 del Novecento nel settore della sicurezza sul lavoro, propone e commenta alcune sferzanti relazioni di Franz Kafka, in cui vengono… Leggi tutto »Infortuni sul lavoro. Le relazioni del dottor Kafka

Video della presentazione del libro:” Viaggio dentro il covid a Bologna “

Il giorno 7 giugno si è celebrata presso la sede dell’Associazione SMIPS la presentazione del libro “Viaggio dentro il Covid a Bologna” . I video dell’evento. Presentazione del libro ” Viaggio dentro il covid a Bologna  Video 1 Presentazione del libro ” Viaggio dentro il covid a Bologna Video 2… Leggi tutto »Video della presentazione del libro:” Viaggio dentro il covid a Bologna “

La scienza e il profumo di rosa

Vincenzo Balzani La scienza ci spiega come funziona il “mondo”, dall’infinitamente grande dell’Universo all’infinitamente piccolo degli atomi e delle molecole e ci offre così la possibilità di contemplare la bellezza, la complessità e l’ordine della natura.  La scienza dimostra, anzitutto, che ad ogni livello della realtà materiale non è il… Leggi tutto »La scienza e il profumo di rosa

PAUSA PRANZO

di Fausto Anderlini* Il Paese sta tornando a rivivere. Come prima, più di prima, peggio di prima.  Una gaiezza sforzata come certe risate, tavole imbandite a perdita d’occhio, camerieri che attraversano la strada per servire torme di ruminanti assiepati sui marciapiedi e sotto i portici. Nessuna idea nuova in circolazione.… Leggi tutto »PAUSA PRANZO

La transizione energetica: dai combustibili fossili alle energie rinnovabili

di Vincenzo Balzani, coordinatore del gruppo di scienziati energiaperlitalia Estratto dal documento presentato al Governo e consultabile sul sito http://www.energiaperlitalia.it/ 1. La strategia CCS proposta da Eni per la cattura della CO2 Come è noto, la CO2, gas generato dalla combustione dei combustibili fossili, immessa nell’atmosfera contribuisce ad aumentare l’effetto… Leggi tutto »La transizione energetica: dai combustibili fossili alle energie rinnovabili

La dote per i 18enni è un’idea che circola da tempo tra le élite social-democratiche europee

Autore : Roberto Frega, direttore delCentre national de la recherche scientifique  di Parigi (CNRS) Fonte: Huffingthon Post La proposta recentemente avanzata da Letta di istituire una dote di 10.000 euro per i diciottenni finanziata attraverso una tassa sulle eredità superiori ai 5 milioni di euro non è il frutto né di un’intempestiva provocazione né… Leggi tutto »La dote per i 18enni è un’idea che circola da tempo tra le élite social-democratiche europee

Pietre false e frammenti di vetro

Autore: Francesco Domenico Capizzi * Trascorreranno numerosi secoli – fino al 1789 in Francia, al 1861 in Russia – prima che una campana, ben grande e dal rintocco grave come quella dell’Arengo  del Palazzo del podestà in piazza Maggiore a Bologna nell’agosto 1256, annunciasse la fine della “servitù della gleba” e, dunque,… Leggi tutto »Pietre false e frammenti di vetro

Salute e sicurezza nel lavoro al tempo del Recovery Plan e della “riforma” del Codice Appalti (1)

Autore: Gino Rubini Alcune settimane  fa un’operaia di 22 anni che lavorava in un’azienda  tessile in Provincia di Prato è morta in un tragico infortunio mortale, straziata dagli ingranaggi  di un macchinario, un orditoio,  verosimilmente  a causa di un impigliamento con parti in movimento della macchina. Un altro lavoratore è stato preso da parti in… Leggi tutto »Salute e sicurezza nel lavoro al tempo del Recovery Plan e della “riforma” del Codice Appalti (1)

IN RICORDO DI GIOVANNI FALCONE

di MICHELE DEL GAUDIO Torre Annunziata, 23 maggio ’92… Sono sgomento… anche lastrada è squarciata. Piango… come quando morì mia nonna! Èun amico sincero, anzi ha un atteggiamento protettivo nei mieiconfronti, perché sono giovane, un “giudice ragazzino”, e avolte con gli occhi esitanti. Quando ci salutiamo mi stringeforte al petto…… Leggi tutto »IN RICORDO DI GIOVANNI FALCONE

Populismo, democrazia partecipativa e questione del fabbisogno energetico

Autore: Manfredi Lanza Da diversi anni è divenuto d’uso corrente il termine «populismo», per lo più con intento polemico e dispregiativo. Peccato sia, etimologicamente parlando, un quasi sinonimo di «democrazia». A suo tempo, in Francia, Segolène Royal aveva diffuso e propagandato l’espressione «democrazia partecipativa». All’ideale rivoluzionario di una democrazia dal… Leggi tutto »Populismo, democrazia partecipativa e questione del fabbisogno energetico

La crisi di un arco storico

Autore: Francesco Domenico Capizzi*              Sono innumerevoli gli esempi di avanzamento impetuoso tecnico-farmacologico-scientifico connesso alla Medicina moderna dalle radici nell’empirismo dell’autopsia e dell’istologia  e della correlazione fra sintomi e malattia stabilendo così criteri nosologici di riferimento. In questo processo evolutivo, ben lontano dalla teoria dei… Leggi tutto »La crisi di un arco storico

Scienza e certezza

Autore: Manfredi Lanza  C’è un equivoco, in qualche modo strutturale, in quanto derivante dalla natura stessa e dalle esigenze della mente umana. Nulla è, ne può essere, assolutamente certo nell’esistenza. Non sono certe le dottrine religiose. Non è certa la scienza. La verità è, a livello di esistenza, sfuggente e… Leggi tutto »Scienza e certezza

LIBERE DI SCEGLIERE

DA SCUSI LEI DEL 20 MAGGIO 2021 – NEWS LETTER SUL GENDER GAP (ABBONAMENTO DIGITALE A LA REPUBBLICA) Il 18 maggio del 1978 il Senato approva la legge sulla regolamentazione  dell’interruzione volontaria di gravidanza con 160 voti favorevoli e 148 contrari. La legge 194 viene pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale il… Leggi tutto »LIBERE DI SCEGLIERE

L’appello di Marco, operaio fiorentino: «Non chiamiamole morti bianche. Non c’è nulla di candido»

«Ho deciso di lanciare un appello – ha scritto Marco Bazzoni, fiorentino, operaio metalmeccanico e rappresentante dei lavoratori per la sicurezza – perché queste tragedie inaccettabili non vengano più chiamate morti bianche, ma con il termine più appropriato, cioè morti sul lavoro o omicidi sul lavoro.Perché il termine morti bianche è… Leggi tutto »L’appello di Marco, operaio fiorentino: «Non chiamiamole morti bianche. Non c’è nulla di candido»

Pandemia-politica-istituzioni: un trinomio inscindibile

Autore: Francesco Domenico Capizzi * Come ciclicamente avvenuto per situazioni catastrofiche dentro le quali l’umanità intera è precipitata, l’attuale pandemia virale rende centrali e decisive le Istituzioni e la Politica favorendo la composizione di un trinomio dai fatti reso inscindibile: Pandemia-Politica-Istituzioni. L’emergenza sanitaria, socio-sanitaria e sociale, piombata a ciel sereno… Leggi tutto »Pandemia-politica-istituzioni: un trinomio inscindibile

Beati i primi

La nostra cultura è stata imbevuta dal concetto di competitività in ogni sua sfaccettatura; ogni adulto lo respira ovunque, sul lavoro, sui giornali, sulle riviste del benessere, poi lo passa ai figli. Che cosa è tracimato, di tutto questo, nella percezione comune della scuola? E, dopo questo bagno di agonismo di mercato, cosa è diventata la scuola italiana? È ancora aderente al dettato costituzionale o è divenuta altro, un luogo ostile dove vige il principio “beati i primi”? Un luogo dove la pietà umana è sospesa, nel consenso generalizzato, e dove, per poterne ricevere in deroga, è necessario essere dichiarati “malati”? Qual è il conto che tutto questo ci presenterà in termini di salute mentale?

Aspettando Godot fra fatalismi e metafisica

Autore: Francesco Domenico Capizzi Sull’intero pianeta, in media, il 15% dei decessi da Sars2-Covid19 è attribuibile all’esposizione prolungata dell’inquinamento atmosferico: in Europa il tasso raggiunge il 19%, nell’America del Nord il 17%, nell’Asia Orientale il 27%; in particolare, il 29% nella Repubblica Ceca, il 27% in Cina, il 26% in Germania, il… Leggi tutto »Aspettando Godot fra fatalismi e metafisica

Ricordo di Aldo Capitini

ALL’ASCOLTO DI ALDO CAPITINI CONTRO IL FASCISMO E LA VIOLENZA La mattina di venerdi’ 14 maggio 2021 presso il “Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera” di Viterbo si e’ svolto un incontro di studio sul tema “All’ascolto di Aldo Capitini contro il… Leggi tutto »Ricordo di Aldo Capitini

“ DISSONANZE CHE OLTREPASSANO I LIMITI DELLA CONVENIENZA”

di Francesco Domenico Capizzi* Chiese vuote, cimiteri pieni, ospedali tracimanti, terapie intensive insufficienti, saracinesche chiuse in strade deserte e silenziose, tutti annichiliti nello scorrere del tempo incollati a finestre e  schermi, inquieti verso la sospirata riapertura nella convinzione che “nulla sarà più come prima”. Ma, basta una pandemia virale per “cambiare tutto”?  Per “cambiare”… Leggi tutto »“ DISSONANZE CHE OLTREPASSANO I LIMITI DELLA CONVENIENZA”

IN MEMORIA DI PEPPINO IMPASTATO

Il 9 maggio 1978 la mafia assassinava Peppino Impastato.Ma i suoi compagni non ne accettarono la morte e vollero tenerlo vivo rivendicandone e proseguendone la lotta, le idee, la testimonianza, e smascherarono e sconfissero il tentativo dei poteri dominanti di assassinarlo per la seconda volta con un depistaggio osceno ed… Leggi tutto »IN MEMORIA DI PEPPINO IMPASTATO

Presentazione del saggio “La fabbrica della salute e la fabbrica della malattia”, di Francesco Domenico Capizzi, Edizioni Diabasis, 2010

Autore : Adriano Prosperi “Dottore, mi dica la  verità”: queste sono le parole che si dicono al medico. Parole non necessarie, perché sappiamo che il medico ci dirà la verità – quella verità che diciamo di voler conoscere ma che spesso si attende con paura come se fosse una sentenza… Leggi tutto »Presentazione del saggio “La fabbrica della salute e la fabbrica della malattia”, di Francesco Domenico Capizzi, Edizioni Diabasis, 2010

Da Peppe Sini responsabile del: “Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera” di Viterbo

Autore Peppe Sini – Viterbo, 8 luglio 2020. Un appello ancora attuale. Gentilissime e gentilissimi componenti della “Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani” del Senato della Repubblica,vorremmo sollecitare la vostra attenzione e il vostro impegno a sostegno della proposta di un atto legislativo finalizzato alla… Leggi tutto »Da Peppe Sini responsabile del: “Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera” di Viterbo

Quali sistemi pubblici?

Autrice: Silvia Lolli insegnante di educazione fisica scuole di secondo grado. 5 marzo 2021 Mi ero ripromessa di non scrivere più articoli di carattere politico, cioè di non esternare più opinioni, perché nella melassa informativo-partitica italiana le opinioni si perdono, non servono, quando va bene possono contribuire a dare solo… Leggi tutto »Quali sistemi pubblici?

I tanti coni d’ombra

Autore: Francesco Domenico Capizzi Nonostante le reiterate raccomandazioni igienico-comportamentali, individuali e comunitarie, e l’interposizione di alcune limitazioni di tipo organizzativo, la decisione del Governo di riaprire le attività commerciali e culturali in quasi tutto il Paese suscita una serie di precipue preoccupazioni di tipo socio-sanitario: I° – sebbene alcuni parametri… Leggi tutto »I tanti coni d’ombra

Ecologist Italia: in difesa della Casa Comune

Zoom meeting di Ernesto Burgio 26 aprile 2021 Introduce Cristina Panisi L’Antropocene può essere definito sul piano fenomenico come l’era del pianeta Terra in cui una singola specie ( Homo sapiens sapiens ) ha preso il sopravvento su tutte le altre e ha tanto rapidamente e radicalmente trasformato l’intera ecosfera da mettere in pericolo la vita… Leggi tutto »Ecologist Italia: in difesa della Casa Comune

Nell’anniversario della scomparsa di Augusto Boal e di Paulo Freire

Il 2 maggio 2009 moriva Augusto Boal; il 2 maggio 1997 moriva di Paulo Freire. Li ricordiamo ancora una volta come due illustri figure della nonviolenza, due indimenticabili militanti per la liberazione dell’umanita’.Ancora una volta esprimiamo lab nostra gratitudine per la loro azione, la loro testimonianza, il loro appello.Augusto Boal… Leggi tutto »Nell’anniversario della scomparsa di Augusto Boal e di Paulo Freire

Educazione civica, una occasione persa

Saper regolare i propri processi emotivi e il proprio comportamento non è una competenza più di quanto non lo siano masticare, deglutire o sorridere. Non si apprende a masticare né a sorridere, semplicemente si abilita e si esercita una funzione della mente incarnata e relazionale. È su quella funzione che successivamente le competenze sociali e civiche specifiche di una società possono essere costruite. In ultima analisi l’unica chiave di volta che sorregge l’autorità o, se si preferisce, l’autorevolezza dell’adulto rispetto a bambini e adolescenti è il fatto che essi sentano di avere un posto nei suoi pensieri, ovvero la presenza di un legame. Allo stesso modo le competenze sociali e civiche sono il risultato di esperienze, assai più che di insegnamenti espliciti. E queste esperienze sono, ancora una volta, fondate su condivisione e legame.

La medicina come ultima difesa

Autore : Francesco Domenico Capizzi * – 28.04.2021 Storia, storia della Medicina, letteratura, memoria popolare hanno registrato il rapporto di causa-effetto degli stati morbosi ancor prima che la ricerca epide­miologica, involontaria necrofora, disvelasse che l’origine delle malattie segue andamenti ben definiti riguardo a culture, appartenenze sociali, gruppi etnici, residenze urbane… Leggi tutto »La medicina come ultima difesa