Vai al contenuto

SMIPS: Seminari interattivi di gennaio-febbraio-marzo-aprile-maggio-giugno 2024

  • di

in presenza: Agorà, Via Jussi 102, San Lazzaro-Bologna web: https://www.facebook.com/groups/960878214738454 Scienza Medicina Istituzioni Politica Società – OdV Organizzazione di Volontariato, Attività: 949950, Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (ex-ONLUS) n.464693, C. fiscale: 91436240377 – Sede legale: Agorà, via Jussi 102, San Lazzaro di Savena-Bologna www.smips.org   smips1@libero.it Seminari interattivi di gennaio-febbraio-marzo-aprile-maggio-giugno… Leggi tutto »SMIPS: Seminari interattivi di gennaio-febbraio-marzo-aprile-maggio-giugno 2024

Mesotelioma: ecco quanto amianto c’è ancora in Italia

  • di

Mesotelioma: ecco quanto amianto c’è ancora in Italia In Italia ci sono ancora da bonificare 40 milioni di tonnellate di materiali contenenti amianto. Anche nelle scuole Ultimo aggiornamento:30-04-2024 14:48 Autore: Carlotta Di Santo, DIRE ROMA – “In Italia l’estrazione, l’importazione, l’esportazione, la commercializzazione e la produzione di amianto, nelle sue diverse… Leggi tutto »Mesotelioma: ecco quanto amianto c’è ancora in Italia

Al Sud si muore il doppio del Nord: mortalità infantile 3,77% vs 1,77%

  • di

Al Sud si muore il doppio del Nord: mortalità infantile 3,77% vs 1,77% L’ex premier a una convegno su sanità e autonomia differenziata: “I numeri sulla mortalità infantile sono impressionanti, 1,77% contro 3,77%” DIRE: Andrea Sangermano BOLOGNA – Avere sanità diverse a livello regionale porta a una maggiore “migrazione di pazienti… Leggi tutto »Al Sud si muore il doppio del Nord: mortalità infantile 3,77% vs 1,77%

Lavoro precario e mal retribuito non sufficiente a uscire da condizioni di povertà

  • di

Ormai è noto che sempre più lavoro è precario e mal retribuito, e non è sufficiente a uscire da una condizione di povertà. In questo quadro anche il part-time da strumento di conciliazione di vita e di lavoro, rischia di diventare uno strumento di ulteriore precarizzazione, soprattutto quando viene imposto… Leggi tutto »Lavoro precario e mal retribuito non sufficiente a uscire da condizioni di povertà

Allarme spondiloartrite assiale: colpisce 1/150 persone

  • di

Allarme spondiloartrite assiale: colpisce 1/150 persone World AS Day 2024 REUMATOLOGIA REDAZIONE DOTTNET “Il sintomo più tipico della spondiloartrite assiale è la lombalgia più comunemente nota come mal di schiena. Attenzione ai segnali dietro ai quali si potrebbe nascondere una possibile diagnosi di spondiloartrite assiale. Quest’ultima è una malattia infiammatoria cronica… Leggi tutto »Allarme spondiloartrite assiale: colpisce 1/150 persone

La comunicazione tra una generazione e l’altra potrebbe risultare difficile, soprattutto tra quelle più distanti

  • di

CLASSIFICAZIONE DELLE DIFFERENZE GENERAZIONALI di Paolo Ferraresi, prsidente dei Comitati consultivi misti dell’AUSL di Bologna La comunicazione tra una generazione e l’altra potrebbe risultare difficile, soprattutto tra quelle più distanti Baby Boomer, Generazione X, Generazione Z, Millennials, Generazione Alpha: cinque generazioni che corrispondono a cinque periodi diversi che si sono susseguiti.… Leggi tutto »La comunicazione tra una generazione e l’altra potrebbe risultare difficile, soprattutto tra quelle più distanti

In rete si fa del male senza assistere alle conseguenze del male

  • di

di Paolo ferraresi, presidente dei Comitati consultivi misti dell’AUSL di BolognaDentro il caso del TikToker suicida – In rete si fa del male senza assistere alle conseguenze del male INTERVISTA Il presidente regionali degli psicologi analizza il fenomeno: “Errore pensare che i social non siano reali. Dobbiamo dare ai ragazzi… Leggi tutto »In rete si fa del male senza assistere alle conseguenze del male

I Poveri del Libano

  • di

I Poveri del Libano Appello straordinario maggio 2024 n. 6 Notiziario di un gruppo di volontari di “Oui pour la vie”, un’associazione di volontariato con sede a Damour in Libano, legalmente riconosciuta impegnata in favore dei più poveri di ogni appartenenza religiosa e provenienza www.ouipourlavielb.com Davanti al rischio incombente di… Leggi tutto »I Poveri del Libano

L’energia: materiale e spirituale

L’energia: materiale e spirituale   di Vincenzo Balzani, professore emerito di chimica nell’Università di Bologna L’energia è un’entità onnipresente nella nostra vita, ma è un concetto solo in apparenza intuitivo. Richard Feynman, uno dei più famosi fisici moderni, ha addirittura detto che non sappiamo cosa sia (It is important to… Leggi tutto »L’energia: materiale e spirituale

SI VUOLE IL COMANDO UNICO….?

  • di

di Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentare newsletter del 4 maggio 2024 manca un mese all’elezione di un Parlamento Europeo antifascista Antifascista e non guerrafondaio: a Macron è venuto in mente che, se Mosca minaccia di vincere, mandiamo al fronte ucraino anche qualche soldato francese. Bella idea anche… Leggi tutto »SI VUOLE IL COMANDO UNICO….?

“Dal pagamento delle tasse al rifiuto della guerra”

  • di

                     LA FERITA Centonovantaquattresima lettera alla comunità al tempo della conversione di Giuseppe Dossetti               Uno dei testi più affascinanti della Bibbia è il capitolo quindicesimo del Vangelo di Giovanni,  che si apre con la similitudine della vite e dei tralci: “Come il tralcio non può portare frutto se non… Leggi tutto »“Dal pagamento delle tasse al rifiuto della guerra”

L’Intelligenza Artificiale in Medicina: arma a doppio taglio o innovazione per la salute?                                                        

  • di

L’Intelligenza Artificiale in medicina:                                                                                  arma a doppio taglio o innovazione per la salute? Con il termine Intelligenza Artificiale (AI), ci riferiamo a sistemi in grado di realizzare compiti che normalmente richiedono intelligenza umana.  Uno degli aspetti più affascinanti  dell’AI è di certo correlato alla sua possibilità in intervenire sull’invecchiamento della… Leggi tutto »L’Intelligenza Artificiale in Medicina: arma a doppio taglio o innovazione per la salute?                                                        

Ancora numerosi gli ostacoli alla diffusione dell’idrogeno su larga scala

  • di

di Luigi Campanella, professore emerito nell’Università La Sapienza di Roma Quando i ricercatori vengono chiamati a presentare o a contribuire ad eventi nell’ambito della transizione ambientale e/o energetica sono portati per loro stessa natura a preferenziare gli aspetti tecnici ed a configurare il problema di turno come una scelta da… Leggi tutto »Ancora numerosi gli ostacoli alla diffusione dell’idrogeno su larga scala

Per sostenere SMIPS www.smips.org:  – destinare il 5/1000 – devolvere una donazione liberale interamente detraibile dalle tasse

  • di

 SCIENZA MEDICINA ISTITUZIONI POLITICA SOCIETA’ S.M.I.P.S. Organizzazione di Volontariato, OdV: Attività n. 949950 Registro Unico Nazionale Terzo Settore: RUNTS (ex-ONLUS) n. 464693, C. f. n. 91436240377, Sede legale: Agorà, via Jussi 102, San Lazzaro di Savena-Bologna        www.smips.org           https://www.facebook.com/groups/960878214738454 Per sostenere SMIPS www.smips.org: 1 – Destinare a SMIPS il 5/1000… Leggi tutto »Per sostenere SMIPS www.smips.org:  – destinare il 5/1000 – devolvere una donazione liberale interamente detraibile dalle tasse

Infarto miocardico sovradiagnosticato: cause e conseguenze

  • di

Infarto miocardico sovradiagnosticato: cause e conseguenze JAMA, CARDIOLOGIA REDAZIONE DOTTNET Su Jama i risultati di questa indagine: i pazienti a cui viene erroneamente assegnata una diagnosi di infarto miocardico sono spesso sottoposti a ulteriori test, tra cui imaging ad alto costo e procedure invasive potenzialmente rischiose Ogni anno negli Stati Uniti… Leggi tutto »Infarto miocardico sovradiagnosticato: cause e conseguenze

Amnesty International: “Sono oltre 800 le segnalazioni di persone scomparse nella Striscia di Gaza”

  • di

Nidal al-Waheidi e Haitham Abdelwahed hanno 25 e 31 anni e sono entrambi giornalisti per dei canali d’informazione indipendenti della Striscia di Gaza occupata. Lo scorso 7 ottobre stavano documentando l’attacco guidato da Hamas in territorio israeliano quando sono stati arrestati. Da allora, le autorità israeliane si rifiutano di rivelare… Leggi tutto »Amnesty International: “Sono oltre 800 le segnalazioni di persone scomparse nella Striscia di Gaza”

 INCONTRO CON ANTONIO MUMOLO, candidato al Parlamento europeo, mercoledì 29 maggio ore 20.45: “Un’Europa che aggrega e accoglie, assiste e aiuta”

  • di

               Scienza Medicina Istituzioni Politica Società – OdV Organizzazione di Volontariato costituita nel 2021, Attività: 949950, Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (ex-ONLUS) n.464693, C. fiscale: 91436240377 – Sede legale: Agorà, via Jussi 102, San Lazzaro di Savena-Bologna www.smips.org, tel. 3385356943, 051467925 Mercoledì 29 maggio ore 20.45 in Agorà:… Leggi tutto » INCONTRO CON ANTONIO MUMOLO, candidato al Parlamento europeo, mercoledì 29 maggio ore 20.45: “Un’Europa che aggrega e accoglie, assiste e aiuta”

LE ORME DI DOSSETTI, giovedì 13 giugno ore 20.45    

  • di

SMIPS Organizzazione di Volontariato costituita nel 2021, Attività: 949950, Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (ex-ONLUS) n.464693, C. fiscale: 91436240377 – Sede legale: Agorà, via Jussi 102, San Lazzaro di Savena-Bologna, www.smips.org, tel. 3385356943, 051467925.                                                Giovedì 13 giugno ore 20.45                                                              dibattito sul libro                            LE… Leggi tutto »LE ORME DI DOSSETTI, giovedì 13 giugno ore 20.45    

“C’è una differenza immensa tra fascismo e comunismo. E la differenza è questa…”

  • di

di Alessandro Barbero, storico: “C’è una differenza immensa tra fascismo e comunismo. E la differenza è questa. Che il fascismo è qualcosa che è nato in Italia, è durato vent’anni, ha contagiato altri Paesi, ha assunto una forma molto più spaventosa nella Germania nazista, e in tutte le sue forme… Leggi tutto »“C’è una differenza immensa tra fascismo e comunismo. E la differenza è questa…”

Allergie alimentari in italia: +34%

  • di

Allergie alimentari in italia: +34% Epidemiology of Paediatric Italian Food Allergy PEDIATRIA REDAZIONE DOTTNET | 26/04/2024 15:27 Più colpita la fascia inferiore ai tre anni. L’alimento più spesso responsabile è il latte (55%) seguono uova (33%) e frutta secca (24%). Le allergie alimentari nei bambini aumentano in tutto il mondo. Per… Leggi tutto »Allergie alimentari in italia: +34%

W IL PRIMO MAGGIO: cosa succede nel campo della prevenzione e della salute negli ambienti di vita e di lavoro?

  • di

Letture per il Primo Maggio fatti, eventi, report di ricerca e dati per capire meglio cosa succede nel campo della prevenzione e della salute negli ambienti di vita e di lavoro. di Gino Rubini, Diario Prevenzione Letture per il Primo Maggio Con questo numero 9 della rubrica Connessioni abbiamo pensato di offrire… Leggi tutto »W IL PRIMO MAGGIO: cosa succede nel campo della prevenzione e della salute negli ambienti di vita e di lavoro?

Morbillo, boom di casi tra i 25-45enni: vaccinatevi!

  • di

Morbillo, boom di casi tra i 25-45enni: Vaccinatevi È la malattia infettiva che più di qualsiasi altra immunodeprime la persona Ultimo aggiornamento:23-04-2024 17:23 Carlotta Di Santo, DIRE Nell’immaginario collettivo il morbillo è una malattia infettiva pediatrica, invece in questo momento, proprio grazie alla vaccinazione dei bambini, il morbillo nel nostro Paese… Leggi tutto »Morbillo, boom di casi tra i 25-45enni: vaccinatevi!

Prevenzione papilloma virus, meningococco B e fuoco di Sant’Antonio: novità in arrivo

  • di

Prevenzione papilloma virus, meningococco B e fuoco di Sant’Antonio – novità in arrivo di Paolo Ferraresi, presidente dei Comitati consultivi misti dell’AUSL di Bologna Piano di prevenzione regionale aggiornato e rafforzato rispetto a quello nazionale: già da quest’anno maggiore vaccini gratis per adolescenti, ragazzi e persone fragili La Regione Emilia-Romagna… Leggi tutto »Prevenzione papilloma virus, meningococco B e fuoco di Sant’Antonio: novità in arrivo

“Controvento”: si spera che non sputi, nemmeno sentenze!

  • di

newsletter del 28 aprile 2024 di Giancarla Codrignani, giornalista, politologa, già docente e parlamentareMentre le guerre continuano, il debito italiano è arrivato a 3mila miliardi e il governo è sempre meno antifascista  La democrazia parlamentare conta su due poteri: il governo e l’opposizione. Competizione continua? Certamente, ma competizione critica, informata,… Leggi tutto »“Controvento”: si spera che non sputi, nemmeno sentenze!

IL DOVERE DI CHI GOVERNA

  • di

IL DOVERE DELL’UOMO CHE GOVERNAdi Nadia Terranova*Adesso narrerò un apologo ai giudici. Uno sparviero, dopo aver ghermito un piccolousignolo variopinto, lo trascinò in alto fra le nubi, e quello, trafitto dagli artigli ricurvi,piangeva di dolore. Allora lo sparviero gli disse: “Infelice, di che ti lamenti? Sei predadi uno più forte… Leggi tutto »IL DOVERE DI CHI GOVERNA

Verso il superamento dei test per l’accesso a Medicina

  • di

TESTO UNIFICATO ADOTTATO DALLA COMMISSIONEPER I DISEGNI DI LEGGE NN. 915, 916, 942, 980 E 1002NTIl RelatoreDelega al Governo per la revisione delle modalità di accesso ai corsi di laureamagistrale in medicina e chirurgia, in odontoiatria e protesi dentaria e in medicinaveterinariaArt. 1(Finalità e princìpi generali)

E’ legge il diritto alla conoscenza dei rapporti tra case farmaceutiche e operatori sanitari

  • di

E’ legge il diritto alla conoscenza dei rapporti tra case farmaceutiche e operatori sanitari Prevista l’istituzione di un registro pubblico telematico denominato ‘Sanità trasparente’ Il cosiddetto ‘Sunshine Act’ è legge. Dopo quattro anni dalla presentazione alla Camera del disegno di legge è stata, infatti, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 135 dell’11 giugno 2022 la… Leggi tutto »E’ legge il diritto alla conoscenza dei rapporti tra case farmaceutiche e operatori sanitari

I piccoli Hamas del 25 aprile e il caso Zanchini. Anche in Italia sta diventando sufficiente essere ebrei per trasformarsi in obiettivi da colpire

  • di

ven 26 apr 2024 alle 17:29 Stefano Cappellini – La Repubblica Anche in Italia sta diventando sufficiente essere ebrei per trasformarsi in obiettivi da colpire  26 aprile 2024       I piccoli Hamas del 25 aprile e il caso Zanchini. Il primo bersaglio degli ultras sono sempre i dialoganti… Leggi tutto »I piccoli Hamas del 25 aprile e il caso Zanchini. Anche in Italia sta diventando sufficiente essere ebrei per trasformarsi in obiettivi da colpire

I tanti (e poco unitari) 25 aprile

  • di

I tanti (e poco unitari) 25 aprile 25 aprile 2024 di Daniele Menozzi, professore emerito nella Scuola Normale Superiore di Pisa Il 25 aprile 1953, Giorgio Almirante, segretario del Movimento sociale italiano – il partito fondato nel 1946 da reduci della Repubblica sociale italiana ed ex esponenti del regime fascista –… Leggi tutto »I tanti (e poco unitari) 25 aprile

Solvay inquina di Pfas i Comuni della provincia di Alessandria

  • di

Solvay inquina di Pfas i Comuni della provincia di Alessandria di ReteAmbientalista Sono emblematici i risultati del “mini monitoraggio sperimentale” della Regione Piemonte, molto mini e molto sperimentale -oltre che con decenni di ritardo- in quanto limitato a 127 persone -volutamente- pescate lontano dal polo chimico Solvay del sobborgo Spinetta Marengo… Leggi tutto »Solvay inquina di Pfas i Comuni della provincia di Alessandria

Malattie rare: oltre due milioni le donne coinvolte, un milione di caregiver

  • di

Malattie rare: oltre due milioni le donne coinvolte, un milione di caregiver Fondazione Onda e Altems dell’Università Cattolica, MALATTIE RARE REDAZIONE DOTTNET Un libro bianco rivela le sfide delle pazienti e di chi le assiste In Italia sono più di 2 milioni le donne che hanno a che fare quotidianamente con… Leggi tutto »Malattie rare: oltre due milioni le donne coinvolte, un milione di caregiver

Aspirina attiva il sistema immunitario contro il tumore

  • di

Aspirina attiva il sistema immunitario contro il tumore Cancer FARMACI REDAZIONE DOTTNET L’aspirina viene regolarmente assunta per limitare i rischi di malattie cardiovascolari e anche contro il tumore del colon-retto. Grazie a uno studio italiano, si comprende però il perché: l’acido acetilsalicilico a basse dosi, la cosiddetta “aspirinetta”, attiva una importante risposta immunitaria che… Leggi tutto »Aspirina attiva il sistema immunitario contro il tumore

Tortura? Mai!

  • di

Tortura? Mai! Francesco Compagnoni* L’attentato di Mosca, oltre a pesanti e vaste implicazioni politiche e umane, ha riportato d’attualità l’uso della tortura. I media ufficiali russi hanno mostrato le foto degli accusati con evidenti segni di torture subite. La relativa Convenzione ONU del 10 dicembre 1984 la proibisce in modo… Leggi tutto »Tortura? Mai!

CARAVAGGIO la luce e il buio della mente. Caravaggio fu vittima del pregiudizio “follia-delinquenza-assassinio”? Venerdì 24 maggio ore 20.45: Agorà, Via Jussi 102, San Lazzaro-Bologna, web: https://www.facebook.com/groups/960878214738454

  • di

Scienza Medicina Istituzioni Politica Società – OdV Organizzazione di Volontariato, Attività: 949950, Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (ex-ONLUS) n.464693, C. fiscale: 91436240377 – Sede legale: Agorà, via Jussi 102, San Lazzaro di Savena-Bologna www.smips.org  CARAVAGGIO la luce e il buio della mente. Caravaggio fu vittima del pregiudizio “follia-delinquenza-assassinio”?   Venerdì… Leggi tutto »CARAVAGGIO la luce e il buio della mente. Caravaggio fu vittima del pregiudizio “follia-delinquenza-assassinio”? Venerdì 24 maggio ore 20.45: Agorà, Via Jussi 102, San Lazzaro-Bologna, web: https://www.facebook.com/groups/960878214738454

UN 25 APRILE CONTRO LE GUERRE IN CORSO, CONTRO LE STRAGI DEGLI INNOCENTI E CONTRO IL FASCISMO CHE TORNA

  • di

UN 25 APRILE CONTRO LE GUERRE IN CORSO, CONTRO LE STRAGI DEGLI INNOCENTI E CONTRO IL FASCISMO CHE TORNACosa e’ per noi il 25 aprile?E’ il giorno in cui si fa memoria della sconfitta del fascismo, della fine della guerra, della salvezza dell’umanita’.E’ anche il giorno in cui ricordiamo tutte… Leggi tutto »UN 25 APRILE CONTRO LE GUERRE IN CORSO, CONTRO LE STRAGI DEGLI INNOCENTI E CONTRO IL FASCISMO CHE TORNA

“Basta mostrare una <bella faccia> per potersi dichiarare Greenwashing”?

  • di

di Corrado Seletti, Associazione Perilfuturodellenostrevalli, “Ambiente e Salute sempre in primo piano” Ieri si è tenuta senza tanti clamori la giornata della Terra, certo è che salvare la Terra dovrebbe essere un obiettivo Comune, sorretto da altrettanti azioni comuni, da svolgere ogni giorno da parte di ogni cittadino: – evitare… Leggi tutto »“Basta mostrare una <bella faccia> per potersi dichiarare Greenwashing”?

L’Italia raggiunge il massimo storico dei nuclei familiari in povertà assoluta

  • di

da Comune “Non ci sono i soldi” è il refrain che urlano quelli che sono in alto, quando qualcuno dice che bisognerebbe garantire diversamente alcuni diritti. È il caso della sanità ma anche dell’istruzione. Intanto l’Italia raggiunge il massimo storico dei nuclei familiari in povertà assoluta. Tuttavia, c’è un settore che sembra non… Leggi tutto »L’Italia raggiunge il massimo storico dei nuclei familiari in povertà assoluta

Ecco i gravi rischi del consumo di alcol. Preferire la prevenzione!

  • di

Ecco i gravi rischi del consumo di alcol Osservatorio Nazionale Alcol dell’Istituto Superiore di Sanità (Ona-Iss) SIGE, GASTROENTEROLOGIA REDAZIONE DOTTNET | 18/04/2024 14:01 L’alcol è uno dei principali fattori di rischio per la salute a livello globale e la sua influenza sulla funzione epatica è di particolare rilievo. In occasione della… Leggi tutto »Ecco i gravi rischi del consumo di alcol. Preferire la prevenzione!

Liste d’attesa in Emilia-Romagna: obiettivo 1 milione di prestazioni in più già nel 2024

  • di

Liste d’attesa. Obiettivo 1 milione di prestazioni in più già nel 2024 a cura di Paolo Ferraresi, presidente dei Comitati consultivi misti dell’AUSL di Bologna Agende aperte, più appuntamenti prenotabili, rafforzamento del personale per un investimento totale di 30 milioni di euro. Entro il mese di aprile ogni Azienda sanitaria… Leggi tutto »Liste d’attesa in Emilia-Romagna: obiettivo 1 milione di prestazioni in più già nel 2024

Siamo davvero arrivati alla censura sui temi dell’antifascismo

  • di

Siamo davvero arrivati alla censura sui temi dell’antifascismo di Mauro Bosi, per il Bene Comune Stiamo assistendo a episodi assolutamente negativi, anche nella Tv pubblica, l’ultimo episodio è chiarissimo e deve essere conosciuto. Il monologo di Antonio Scurati, incentrato sul tema del 25 aprile, che lo scrittore avrebbe dovuto leggere… Leggi tutto »Siamo davvero arrivati alla censura sui temi dell’antifascismo

Mentre le guerre continuano e il debito italiano è arrivato a 3mila miliardi il governo è sempre meno antifascista

  • di

newsletter del 20 aprile 2024 mentre le guerre continuanoe il debito italiano è arrivato a 3mila miliardidi Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentareil governo è sempre meno antifascista ****** Il G7 è finito senza lode e senza biasimo. La Meloni è brava nel non dire e se l’è… Leggi tutto »Mentre le guerre continuano e il debito italiano è arrivato a 3mila miliardi il governo è sempre meno antifascista

“Il porno su web danneggia i minori Contenuti a pagamento per legge”

  • di

da La Repubblica INTERVISTA ALLA SINDACA DI SAN LAZZARO ISABELLA CONTI “Il porno su web danneggia i minori Contenuti a pagamento per legge” diSilvia Bignami«Tutte le droghe stimolano la produzione di dopamina, un neurotrasmettitore che svolge un ruolo chiave nella percezione di benessere e nel circuito di ricompensa, e che… Leggi tutto »“Il porno su web danneggia i minori Contenuti a pagamento per legge”

Condivisione  gratuita dei risultati della ricerca scientifica

  • di

di Luigi Campanella, professore emerito nell’Università La Sapienza di Roma Ho assistito ad un evento organizzato da Fondazione Sapienza e dedicato alla Valutazione della Ricerca.La discussione ha riguardato sia la valutazione della ricerca delle varie istituzioni (non dei singoli ricercatori,ma dell’istituzione nel suo complesso)fra le quali quasi 100 atenei che… Leggi tutto »Condivisione  gratuita dei risultati della ricerca scientifica

In aumento i cittadini che rinunciano a visite mediche ed esami

  • di

ISTAT, SANITÀ PUBBLICA DOTTNET Nel 2023 sono stati 4,5 milioni, pari al 7,6% della popolazione, erano il 7% nel 2022. I motivi: problemi economici, liste d’attesa e difficoltà di accesso Sono stati circa 4,5 milioni nel 2023 i cittadini che hanno dovuto rinunciare a visite mediche o accertamenti diagnostici per problemi… Leggi tutto »In aumento i cittadini che rinunciano a visite mediche ed esami

L’autonomia differenziata porterà alla fine del Servizio Sanitario Nazionale

  • di

L’autonomia differenziata porterà alla fine del Servizio Sanitario Nazionale ANAAO, Medicina democratica, SINDACATO REDAZIONE DOTTNET Convegno a Bologna: “AutoNOmia Differenziata, quali rischi per il SSN?”. Migliore: “In sanità l’autonomia regionale è già una realtà, la riforma deve essere un’opportunità per individuare i correttivi per una maggiore equità” “Se passa l’autonomia differenziata… Leggi tutto »L’autonomia differenziata porterà alla fine del Servizio Sanitario Nazionale

  • di

Influenza aviaria nell’uomo: minaccia concreta con elevata mortalità Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), INFETTIVOLOGIA  Il timore è che il virus si adatti e avvii il contagio interumano. Continua a crescere la preoccupazione nel mondo per la diffusione dell’influenza aviaria, nel timore che possa trasformarsi in una minaccia concreta anche per… Leggi tutto »

3,7 milioni di italiani bevono fino ad ubriacarsi

  • di

3,7 milioni di italiani bevono fino ad ubriacarsi Osservatorio nazionale alcol Istituto superiore di sanità, Ona-Iss, SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET L’Osservatorio nazionale alcol dell’Istituto superiore di sanità: “Oltre 100mila sono minori. Nel 2022 registrati 39.590 accessi al pronto soccorso, 10.4% under 18”. In Italia “si registrano 36 milioni di consumatori di… Leggi tutto »3,7 milioni di italiani bevono fino ad ubriacarsi

UNA LEGGE NON IDEOLOGICA

  • di

  Newsletter n.338 del 18 aprile 2024   UNA LEGGE NON IDEOLOGICA   Cari amici, ci sembra necessario intervenire su una questione aperta tra Camera e Senato per una norma introdotta da “Fratelli d’Italia” in merito alla legge 194 riguardante l’aborto, norma approvata dalla Camera e in attesa di conferma… Leggi tutto »UNA LEGGE NON IDEOLOGICA

Cala il rischio di demenze in zone verdi e con meno crimini

  • di

Cala il rischio di demenze in zone verdi e con meno crimini Preventive Medicine Report, NEUROLOGIA REDAZIONE DOTTNET | 15/04/2024 16:44 Lo indica una ricerca della Monash University di Melbourne, pubblicata su Preventive Medicine Report  Vivere in aree meno lontane da spazi verdi e con tassi di criminalità più bassi sono… Leggi tutto »Cala il rischio di demenze in zone verdi e con meno crimini

Seminari interattivi di gennaio-febbraio-marzo-aprile-maggio 2024

  • di

Scienza Medicina Istituzioni Politica Società – OdV Organizzazione di Volontariato, Attività: 949950, Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (ex-ONLUS) n.464693, C. fiscale: 91436240377 – Sede legale: Agorà, via Jussi 102, San Lazzaro di Savena-Bologna www.smips.org   smips1@libero.it Seminari interattivi di gennaio-febbraio-marzo-aprile-maggio 2024 in presenza: Agorà, Via Jussi 102, San Lazzaro-Bologna web:… Leggi tutto »Seminari interattivi di gennaio-febbraio-marzo-aprile-maggio 2024

“Attivare la Prevenzione significa cercare di  arrivare il giorno prima”

  • di

di Corrado Seletti, Presidente Associazione APS – RUNTS Perilfuturodellenostrevalli  Borgotaro (PR). La Prevenzione si suddivide in: – Primaria: è rivolta alla Società intera ed intende evitare malattie, traumi fisici e psichici, modificando l’organizzazione socio-economica, i modi di produrre e di consumare; – Secondaria: rivolta a settori di Società e a… Leggi tutto »“Attivare la Prevenzione significa cercare di  arrivare il giorno prima”

Antibiotico-resistenza in Italia: circa 1/2 dei morti dell’intera Europa

  • di

Antibiotico-resistenza in Italia: circa 1/2 dei morti dell’intera Europa Autore: Francesco Demofonti, DIRE Il problema dell’antibiotico resistenza è prioritario in termini di sanità pubblica. L’Italia è il Paese che paga il più alto tasso di letalità, con 11mila morti in Europa su 30mila che avvengono in questo Continente. Paga un tasso altissimo in… Leggi tutto »Antibiotico-resistenza in Italia: circa 1/2 dei morti dell’intera Europa

Donne vittime di aggressioni violente: la protezione consente la conservazione del posto lavorativo…solo se la donna è rimasta sfregiata (!?)

  • di

di Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentare MANCANO 50 GIORNI ALLE ELEZIONI EUROPEE mentre le guerre continuano e il debito italiano è arrivato a 3mila miliardi il governo è sempre meno antifascista ******  Comunicato Rai a reti unificate il 12 aprile: il governo ha deciso di trasformare la… Leggi tutto »Donne vittime di aggressioni violente: la protezione consente la conservazione del posto lavorativo…solo se la donna è rimasta sfregiata (!?)

Dormire poco e male è un rischio

  • di

Dormire poco e male è un rischio, tante le malattie in agguato European narcolepsy network mEDICINA INTERNA REDAZIONE DOTTNET un buon sonno è una garanzia per le difese immunitarie Diabete, ipertensione, obesità, calo delle difese immunitarie e della memoria fino al Parkinson e all’Alzheimer: dormire poco e male è un allert,… Leggi tutto »Dormire poco e male è un rischio

“Ogni generazione deve scoprire la sua missione, compierla o tradirla, in relativa opacità”

  • di

DISCORSO DEL DR. GHASSAN ABU SITTAH ALLA SUA NOMINA DI RECTOR DELL’UNIVERSITA’ DI GLASGOW L’11 aprile il dottor Ghassan Abu-Sittah, chirurgo britannico-palestinese di rientro da Gaza, è stato nominato Rector dell’Università di Glasgow dopo la sua elezione schiacciante con l’80% dei voti.  Di seguito è riportata una trascrizione del suo… Leggi tutto »“Ogni generazione deve scoprire la sua missione, compierla o tradirla, in relativa opacità”

Barriere architettoniche: ostacoli alla mobilità di persone con capacità motoria ridotta o impedita

  • di

di Giuseppe Vinci, presidente della “Accademia dei Semplici, Sic et simpliciter”, Bologna PREMESSA. Per barriere architettoniche si indicano gli ambienti inaccessibili, naturali ocostruiti, che creano o rappresentano ostacoli e non permettono la completa mobilità dicoloro che hanno una capacità motoria ridotta o impedita, sia essa temporanea o di tipo permanente.… Leggi tutto »Barriere architettoniche: ostacoli alla mobilità di persone con capacità motoria ridotta o impedita

Quello che sappiamo sulle malattie rare più diffuse sul nostro territorio

  • di

Quello che sappiamo sulle malattie rare più diffuse sul nostro territorio di Paolo Ferraresi, presidente dei Comitati consultivi misti dell’AUSL di Bologna Le “”malattie rare” vengono definite tali in quanto colpiscono circa una persona su duemila e oltretutto ve ne sono molte centinaia di tipi diversi. Però se si fa… Leggi tutto »Quello che sappiamo sulle malattie rare più diffuse sul nostro territorio

Bonhoeffer Dietrich: esemplare testimonianza di dignità e fede (1906-1945)

  • di

Bonhoeffer Dietrich: esemplare testimonianza di dignità e fede (1906-1945) di Umberto Regina, Viandanti Nato nel 1906 da famiglia numerosa (settimo di otto figli), altolocata e bene inserita nella cultura anche teologica dell’epoca (A. v. Harnack era spesso loro ospite), Dietrich Bonhoeffer fu teologo, pastore luterano, libero docente presso l’Università di Berlino… Leggi tutto »Bonhoeffer Dietrich: esemplare testimonianza di dignità e fede (1906-1945)

«Siamo esseri umani e non macchinari, persone uniche e non pezzi di ricambio», la sicurezza non è un costo, né un lusso, ma un dovere cui corrisponde un diritto inalienabile di ogni persona

  • di

INTERVENTO DEL CARD. ZUPPI A BOLOGNA 11 aprile 2024 sciopero Cgil e Uil per la sciagura del bacino di Suviana Intervento in Piazza Maggiore sulla sicurezza e sul lavoro bene comune Per prima cosa rivolgo un pensiero alle vittime, la preghiera per loro e per le loro famiglie, che la… Leggi tutto »«Siamo esseri umani e non macchinari, persone uniche e non pezzi di ricambio», la sicurezza non è un costo, né un lusso, ma un dovere cui corrisponde un diritto inalienabile di ogni persona

“Istituti di tutela a sostegno delle fragilità psichiche: partecipazione e informazione antidoti ai tentativi di scippo di SSN, democrazia e salute mentale” venerdì 10 maggio h 14.30, Cappella Farnese Palazzo d’Accursio Bologna

  • di

“Istituti di tutela a sostegno delle fragilità psichiche.La partecipazione e l’informazione sono antidoto ai tentativi di scippodel Servizio Sanitario Nazionale, della democrazia e della salute mentale”Cappella Farnese, Palazzo D’Accursio, Bologna, Piazza Maggiore, 6, (assenza di barriere architettoniche) venerdì 10 maggio 2024 dalle ore 14,00 alle ore 18,30La cittadinanza è invitata.INGRESSO… Leggi tutto »“Istituti di tutela a sostegno delle fragilità psichiche: partecipazione e informazione antidoti ai tentativi di scippo di SSN, democrazia e salute mentale” venerdì 10 maggio h 14.30, Cappella Farnese Palazzo d’Accursio Bologna

PFAS: sostanze chimiche eterne con effetti cancerogeni

  • di

PFAS, le sostanze chimiche eterne con effetti cancerogeni sull’uomo 8 Aprile 2024 di editor Fonte Dors, Diario prevenzione che ringraziamo  Le sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) rappresentano una famiglia di sostanze ampiamente prodotte e utilizzate anche in Italia che desta preoccupazione per i possibili effetti sulla salute e sull’ambiente. Sono definite “eterne” per la loro persistenza… Leggi tutto »PFAS: sostanze chimiche eterne con effetti cancerogeni

Le morti hanno in comune una parola chiave: appalti, spesso “catene” di appalti e progressive esternalizzazioni

  • di

Per la tragedia della centrale Enel di Bargi  Diario Prevenzione condivide il messaggio appello della Società Nazionale degli Operatori della Prevenzione ( Snop.it)  “Gli infortuni sul lavoro, come le patologie e le morti per malattia da lavoro ben più numerose, ci sono sempre stati. Negli anni ’50 del secolo scorso erano… Leggi tutto »Le morti hanno in comune una parola chiave: appalti, spesso “catene” di appalti e progressive esternalizzazioni

Spesa sanitaria molto ridotta rispetto a Germania e Francia, la privata cresce più che in altri Paesi Ue, lontano il recupero delle liste d’attesa

  • di

quotidianosanità.it Mercoledì 03 APRILE 2024Spesa sanitaria in Italia molto ridotta rispetto a Germania e Francia. Quella privata cresce più che negli altri Paesi Ue. Lontano recupero delle liste d’attesa. Il rapporto della Corte dei Conti La spesa sanitaria pubblica italiana, pari a circa 131 miliardi, risulta ridotta rispetto ai 423… Leggi tutto »Spesa sanitaria molto ridotta rispetto a Germania e Francia, la privata cresce più che in altri Paesi Ue, lontano il recupero delle liste d’attesa

Sale la povertà assoluta delle famiglie: circa 2,1 milioni, 1/10 in povertà assoluta nel 2023. Nel 2022 quasi due milioni di persone non avevano i soldi per curarsi

  • di

Sanità, nel 2022 quasi due milioni di persone non avevano i soldi per curarsi – l’allarme di Gimbe Nel 2022 4,2 milioni di famiglie, soprattutto al Sud, si sono viste costrette a limitare le spese per la salute e 1,9 milioni di persone hanno dovuto rinunciare alle cure mediche per… Leggi tutto »Sale la povertà assoluta delle famiglie: circa 2,1 milioni, 1/10 in povertà assoluta nel 2023. Nel 2022 quasi due milioni di persone non avevano i soldi per curarsi

Parkinson: sostanza chimica molto comune potrebbe esserne la causa principale

  • di

Parkinson: sostanza chimica molto comune potrebbe esserne la causa principale SALUTE  Angelo Petrone Il tricloroetilene chimico (TCE), in passato ampiamente utilizzato in molti ambiti, dalla produzione di caffè decaffeinato alla pulizia a secco degli abiti passando per la creazione di fluidi correttivi per macchine da scrivere, è stato indicato in… Leggi tutto »Parkinson: sostanza chimica molto comune potrebbe esserne la causa principale

Sanità al 6,3% del Pil: il più basso dal 2017, le cifre del Governo sono superate

  • di

Sanità al 6,3% del Pil: il più basso dal 2017, le cifre del Governo sono superate Fnomceo, SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET Anelli (Fnomceo): “La salute è priorità strategica per lo Stato. Per ogni euro investito nel Ssn se ne ricava 1,8” I finanziamenti al sistema sanitario nazionale si fermano, nel 2024, al 6,27% del… Leggi tutto »Sanità al 6,3% del Pil: il più basso dal 2017, le cifre del Governo sono superate

  • di

213 casi di Morbillo in Italia nel primo trimestre 2024: vaccinarsi!!! Istituto superiore di Sanità ISS, Iss: 181 casi di morbillo confermati in laboratorio, 9 probabili e 23 casi possibili, 18 importati Con gli 86 casi di marzo, salgono a 213 le segnalazioni di morbillo registrate dall’Istituto superiore di Sanità… Leggi tutto »

PERCHÉ IL BOICOTTAGGIO DELLE UNIVERSITÀ ISRAELIANE È UN DANNO PER L’ITALIA

  • di

PERCHÉ IL BOICOTTAGGIO DELLE UNIVERSITÀ ISRAELIANE È UN DANNO PER L’ITALIA Le ricerche si sposteranno in altri Paesi e i nostri studiosi non potranno attingere alla fonte primaria. E ciò accresce il rischio di una fuga dei talenti Remy Cohen * N ei giorni scorsi si è scritto e reagito molto… Leggi tutto »PERCHÉ IL BOICOTTAGGIO DELLE UNIVERSITÀ ISRAELIANE È UN DANNO PER L’ITALIA

La sanità è solo per i ricchi? “Non ancora, ma non vorremmo lo diventasse”

  • di

La sanità è solo per i ricchi? “Non ancora, ma non vorremmo lo diventasse” Autore: Carlotta Di Santo La sanità oggi è solo per ricchi? Non ancora, ma questo è il motivo per il quale siamo preoccupati. Non vorremmo che lo diventasse. Ci sono dei segnali di scricchiolio del Servizio sanitario nazionale pubblico… Leggi tutto »La sanità è solo per i ricchi? “Non ancora, ma non vorremmo lo diventasse”

La sostenibilità ha cessato di essere un concetto teorico ed un po’astratto

  • di

di Luigi Campanella, professore emerito nell’Università La Sapienza di Roma La sostenibilità ha cessato di essere un concetto teorico ed un po’astratto ed è divenuta parte dell’agenda dei governi,soprattutto dei Paesi più sviluppati.La sostenibilità ambientale storicamente più matura è divenuta la base di un concetto più ampio nel quale sostenibilità… Leggi tutto »La sostenibilità ha cessato di essere un concetto teorico ed un po’astratto

E’ necessario abbandonare i combustibili fossili (una COP28 in chiaroscuro)

  • di

di Vincenzo Balzani, professore emerito nell’Università di Bologna E’ necessario abbandonare i combustibili fossili (Una COP28 in chiaroscuro) Il 2023 è stato l’anno più caldo mai registrato. Il cambiamento climatico è provocato dai combustibili fossili che generano grandi quantità di diossido di carbonio (CO2), la cui presenza in atmosfera causa… Leggi tutto »E’ necessario abbandonare i combustibili fossili (una COP28 in chiaroscuro)

Appello di 14 scienziati per salvare il Servizio Sanitario Nazionale

  • di

Appello di 14 scienziati per salvare il servizio sanitario nazionale (pubblico)medicinademocratica.org/wp/“Dal 1978, data della sua fondazione, al 2019 il Ssn in Italia hacontribuito a produrre il più marcato incremento dell’aspettativa divita (da 73,8 a 83,6 anni) tra i Paesi ad alto reddito. Ma oggi i datidimostrano che il sistema è… Leggi tutto »Appello di 14 scienziati per salvare il Servizio Sanitario Nazionale

Scegliere il medico di medicina generale in farmacia prefigura un conflitto d’interesse

  • di

Scegliere il medico di medicina generale in farmacia prefigura un conflitto d’interesse SMI SINDACATO  MEDICI 04/04/2024 Persiste un palese conflitto d’interesse perchè si viene a creare un rapporto tra chi vende farmaci e chi, in pratica, li prescrive Desta molta perplessità l’ipotesi, prevista dal DL Semplificazione, che si possa scegliere… Leggi tutto »Scegliere il medico di medicina generale in farmacia prefigura un conflitto d’interesse

“Quest’anno niente resurrezione”

  • di

do Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e politologa Lo scandalo del PD: dimenticata la “questione morale” di Enrico Berlinguer. Ha vinto la corrente che aveva pensato che il “compromesso storico” non era l’incontro di culture progressiste diverse, ma la pratica spartitoria con il governo con metodi partitocratici. ***** La NATO… Leggi tutto »“Quest’anno niente resurrezione”

Autonomia differenziata: “Collasso Sanità in Regioni del Sud, al Nord sovraccarichi da mobilità sanitaria”

  • di

quotidianosanità.it 21 MARZO 2024Autonomia differenziata – Gimbe, “Porterà al collasso la sanità delle Regioni del Sud – Al Nord rischio sovraccarico da mobilità sanitaria” Cartabellotta: “In sanità, nonostante la definizione dei Lea nel 2001, il loro monitoraggio annuale e l’utilizzo da parte dello Stato di strumenti quali Piani di rientro… Leggi tutto »Autonomia differenziata: “Collasso Sanità in Regioni del Sud, al Nord sovraccarichi da mobilità sanitaria”

Perché tanti giovani si stanno ammalando di tumore – Cosa dicono i dati

  • di

Perché tanti giovani si stanno ammalando di tumore – Cosa dicono i dati di Paolo Ferraresi, presidente dei Comitati consultivi misti dell’AUSL di Bologna 21 Marzo 2024 “Why are so many young people getting cancer?”. Perché tanti giovani si stanno ammalando di cancro? È il titolo di un articolo pubblicato… Leggi tutto »Perché tanti giovani si stanno ammalando di tumore – Cosa dicono i dati

Cannabis: “Legalizzarla aumenta del 25% il consumo negli under 18”

  • di

Cannabis: “Legalizzarla aumenta del 25% il consumo negli under 18” Der Spiegel’, SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET | 02/04/2024 19:54 Bolognese (Omceo Roma), in Germania la scelta politica non è basata su dati medici “La legalizzazione è associata all’aumento del 25% del consumo di marijuana tra i giovanissimi“, al “raddoppio degli accessi… Leggi tutto »Cannabis: “Legalizzarla aumenta del 25% il consumo negli under 18”

Aviaria: rischio di trasmissione su larga scala

  • di

Aviaria: rischio di trasmissione su larga scala European Centre for Disease Prevention and Control (Ecdc) e della European Food Safety Authority (Efsa) INFETTIVOLOGIA REDAZIONE DOTTNET | 03/04/2024 Ecdc/Efsa, H5N1 ha già fatto passi verso l’adattamento ai mammiferi “Se i virus dell’influenza aviaria A/H5N1 acquisissero la capacità di diffondersi tra gli esseri… Leggi tutto »Aviaria: rischio di trasmissione su larga scala

Le sostanze chimiche permanenti nell’ambiente,

  • di

effetti e prospettive attuali e future. Seminario, venerdì 5 aprile 2024 h 20,45 Le sostanze chimiche permanenti nell’ambiente, effetti e prospettive attuali e future S.M.I.P.S. Organizzazione di Volontariato, OdV: Attività n. 949950 Registro Unico Nazionale Terzo Settore: RUNTS (ex-ONLUS) n. 464693, C. f. n. 91436240377, Sede legale: Agorà, via Jussi… Leggi tutto »Le sostanze chimiche permanenti nell’ambiente,

“Il Giorno dell’onore, la vergognosa celebrazione di un atto di guerra delle Waffen SS e della Wehrmacht agli ordini di Hitler”

  • di

In scienza e coscienza una prognosi di 5 e 8 giorni non può sottendere un tentato omicidio, a meno che anche uno schiaffo possa essere considerato tale per le possibili emorragie cerebrali e cadute rovinose. Ma tutto questo è fuori da ogni logica e senso comune. Roberto Salis, il papà… Leggi tutto »“Il Giorno dell’onore, la vergognosa celebrazione di un atto di guerra delle Waffen SS e della Wehrmacht agli ordini di Hitler”