Vai al contenuto

Scienza

Mentre le guerre continuano e il debito italiano è arrivato a 3mila miliardi il governo è sempre meno antifascista

  • di

newsletter del 20 aprile 2024 mentre le guerre continuanoe il debito italiano è arrivato a 3mila miliardidi Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentareil governo è sempre meno antifascista ****** Il G7 è finito senza lode e senza biasimo. La Meloni è brava nel non dire e se l’è… Leggi tutto »Mentre le guerre continuano e il debito italiano è arrivato a 3mila miliardi il governo è sempre meno antifascista

Condivisione  gratuita dei risultati della ricerca scientifica

  • di

di Luigi Campanella, professore emerito nell’Università La Sapienza di Roma Ho assistito ad un evento organizzato da Fondazione Sapienza e dedicato alla Valutazione della Ricerca.La discussione ha riguardato sia la valutazione della ricerca delle varie istituzioni (non dei singoli ricercatori,ma dell’istituzione nel suo complesso)fra le quali quasi 100 atenei che… Leggi tutto »Condivisione  gratuita dei risultati della ricerca scientifica

In aumento i cittadini che rinunciano a visite mediche ed esami

  • di

ISTAT, SANITÀ PUBBLICA DOTTNET Nel 2023 sono stati 4,5 milioni, pari al 7,6% della popolazione, erano il 7% nel 2022. I motivi: problemi economici, liste d’attesa e difficoltà di accesso Sono stati circa 4,5 milioni nel 2023 i cittadini che hanno dovuto rinunciare a visite mediche o accertamenti diagnostici per problemi… Leggi tutto »In aumento i cittadini che rinunciano a visite mediche ed esami

L’autonomia differenziata porterà alla fine del Servizio Sanitario Nazionale

  • di

L’autonomia differenziata porterà alla fine del Servizio Sanitario Nazionale ANAAO, Medicina democratica, SINDACATO REDAZIONE DOTTNET Convegno a Bologna: “AutoNOmia Differenziata, quali rischi per il SSN?”. Migliore: “In sanità l’autonomia regionale è già una realtà, la riforma deve essere un’opportunità per individuare i correttivi per una maggiore equità” “Se passa l’autonomia differenziata… Leggi tutto »L’autonomia differenziata porterà alla fine del Servizio Sanitario Nazionale

  • di

Influenza aviaria nell’uomo: minaccia concreta con elevata mortalità Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), INFETTIVOLOGIA  Il timore è che il virus si adatti e avvii il contagio interumano. Continua a crescere la preoccupazione nel mondo per la diffusione dell’influenza aviaria, nel timore che possa trasformarsi in una minaccia concreta anche per… Leggi tutto »

3,7 milioni di italiani bevono fino ad ubriacarsi

  • di

3,7 milioni di italiani bevono fino ad ubriacarsi Osservatorio nazionale alcol Istituto superiore di sanità, Ona-Iss, SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET L’Osservatorio nazionale alcol dell’Istituto superiore di sanità: “Oltre 100mila sono minori. Nel 2022 registrati 39.590 accessi al pronto soccorso, 10.4% under 18”. In Italia “si registrano 36 milioni di consumatori di… Leggi tutto »3,7 milioni di italiani bevono fino ad ubriacarsi

Seminari interattivi di gennaio-febbraio-marzo-aprile-maggio 2024

  • di

Scienza Medicina Istituzioni Politica Società – OdV Organizzazione di Volontariato, Attività: 949950, Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (ex-ONLUS) n.464693, C. fiscale: 91436240377 – Sede legale: Agorà, via Jussi 102, San Lazzaro di Savena-Bologna www.smips.org   smips1@libero.it Seminari interattivi di gennaio-febbraio-marzo-aprile-maggio 2024 in presenza: Agorà, Via Jussi 102, San Lazzaro-Bologna web:… Leggi tutto »Seminari interattivi di gennaio-febbraio-marzo-aprile-maggio 2024

“Attivare la Prevenzione significa cercare di  arrivare il giorno prima”

  • di

di Corrado Seletti, Presidente Associazione APS – RUNTS Perilfuturodellenostrevalli  Borgotaro (PR). La Prevenzione si suddivide in: – Primaria: è rivolta alla Società intera ed intende evitare malattie, traumi fisici e psichici, modificando l’organizzazione socio-economica, i modi di produrre e di consumare; – Secondaria: rivolta a settori di Società e a… Leggi tutto »“Attivare la Prevenzione significa cercare di  arrivare il giorno prima”

Antibiotico-resistenza in Italia: circa 1/2 dei morti dell’intera Europa

  • di

Antibiotico-resistenza in Italia: circa 1/2 dei morti dell’intera Europa Autore: Francesco Demofonti, DIRE Il problema dell’antibiotico resistenza è prioritario in termini di sanità pubblica. L’Italia è il Paese che paga il più alto tasso di letalità, con 11mila morti in Europa su 30mila che avvengono in questo Continente. Paga un tasso altissimo in… Leggi tutto »Antibiotico-resistenza in Italia: circa 1/2 dei morti dell’intera Europa

Quello che sappiamo sulle malattie rare più diffuse sul nostro territorio

  • di

Quello che sappiamo sulle malattie rare più diffuse sul nostro territorio di Paolo Ferraresi, presidente dei Comitati consultivi misti dell’AUSL di Bologna Le “”malattie rare” vengono definite tali in quanto colpiscono circa una persona su duemila e oltretutto ve ne sono molte centinaia di tipi diversi. Però se si fa… Leggi tutto »Quello che sappiamo sulle malattie rare più diffuse sul nostro territorio

PFAS: sostanze chimiche eterne con effetti cancerogeni

  • di

PFAS, le sostanze chimiche eterne con effetti cancerogeni sull’uomo 8 Aprile 2024 di editor Fonte Dors, Diario prevenzione che ringraziamo  Le sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) rappresentano una famiglia di sostanze ampiamente prodotte e utilizzate anche in Italia che desta preoccupazione per i possibili effetti sulla salute e sull’ambiente. Sono definite “eterne” per la loro persistenza… Leggi tutto »PFAS: sostanze chimiche eterne con effetti cancerogeni

Parkinson: sostanza chimica molto comune potrebbe esserne la causa principale

  • di

Parkinson: sostanza chimica molto comune potrebbe esserne la causa principale SALUTE  Angelo Petrone Il tricloroetilene chimico (TCE), in passato ampiamente utilizzato in molti ambiti, dalla produzione di caffè decaffeinato alla pulizia a secco degli abiti passando per la creazione di fluidi correttivi per macchine da scrivere, è stato indicato in… Leggi tutto »Parkinson: sostanza chimica molto comune potrebbe esserne la causa principale

Sanità al 6,3% del Pil: il più basso dal 2017, le cifre del Governo sono superate

  • di

Sanità al 6,3% del Pil: il più basso dal 2017, le cifre del Governo sono superate Fnomceo, SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET Anelli (Fnomceo): “La salute è priorità strategica per lo Stato. Per ogni euro investito nel Ssn se ne ricava 1,8” I finanziamenti al sistema sanitario nazionale si fermano, nel 2024, al 6,27% del… Leggi tutto »Sanità al 6,3% del Pil: il più basso dal 2017, le cifre del Governo sono superate

La sanità è solo per i ricchi? “Non ancora, ma non vorremmo lo diventasse”

  • di

La sanità è solo per i ricchi? “Non ancora, ma non vorremmo lo diventasse” Autore: Carlotta Di Santo La sanità oggi è solo per ricchi? Non ancora, ma questo è il motivo per il quale siamo preoccupati. Non vorremmo che lo diventasse. Ci sono dei segnali di scricchiolio del Servizio sanitario nazionale pubblico… Leggi tutto »La sanità è solo per i ricchi? “Non ancora, ma non vorremmo lo diventasse”

E’ necessario abbandonare i combustibili fossili (una COP28 in chiaroscuro)

  • di

di Vincenzo Balzani, professore emerito nell’Università di Bologna E’ necessario abbandonare i combustibili fossili (Una COP28 in chiaroscuro) Il 2023 è stato l’anno più caldo mai registrato. Il cambiamento climatico è provocato dai combustibili fossili che generano grandi quantità di diossido di carbonio (CO2), la cui presenza in atmosfera causa… Leggi tutto »E’ necessario abbandonare i combustibili fossili (una COP28 in chiaroscuro)

Appello di 14 scienziati per salvare il Servizio Sanitario Nazionale

  • di

Appello di 14 scienziati per salvare il servizio sanitario nazionale (pubblico)medicinademocratica.org/wp/“Dal 1978, data della sua fondazione, al 2019 il Ssn in Italia hacontribuito a produrre il più marcato incremento dell’aspettativa divita (da 73,8 a 83,6 anni) tra i Paesi ad alto reddito. Ma oggi i datidimostrano che il sistema è… Leggi tutto »Appello di 14 scienziati per salvare il Servizio Sanitario Nazionale

“Quest’anno niente resurrezione”

  • di

do Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e politologa Lo scandalo del PD: dimenticata la “questione morale” di Enrico Berlinguer. Ha vinto la corrente che aveva pensato che il “compromesso storico” non era l’incontro di culture progressiste diverse, ma la pratica spartitoria con il governo con metodi partitocratici. ***** La NATO… Leggi tutto »“Quest’anno niente resurrezione”

Autonomia differenziata: “Collasso Sanità in Regioni del Sud, al Nord sovraccarichi da mobilità sanitaria”

  • di

quotidianosanità.it 21 MARZO 2024Autonomia differenziata – Gimbe, “Porterà al collasso la sanità delle Regioni del Sud – Al Nord rischio sovraccarico da mobilità sanitaria” Cartabellotta: “In sanità, nonostante la definizione dei Lea nel 2001, il loro monitoraggio annuale e l’utilizzo da parte dello Stato di strumenti quali Piani di rientro… Leggi tutto »Autonomia differenziata: “Collasso Sanità in Regioni del Sud, al Nord sovraccarichi da mobilità sanitaria”

Perché tanti giovani si stanno ammalando di tumore – Cosa dicono i dati

  • di

Perché tanti giovani si stanno ammalando di tumore – Cosa dicono i dati di Paolo Ferraresi, presidente dei Comitati consultivi misti dell’AUSL di Bologna 21 Marzo 2024 “Why are so many young people getting cancer?”. Perché tanti giovani si stanno ammalando di cancro? È il titolo di un articolo pubblicato… Leggi tutto »Perché tanti giovani si stanno ammalando di tumore – Cosa dicono i dati

Cannabis: “Legalizzarla aumenta del 25% il consumo negli under 18”

  • di

Cannabis: “Legalizzarla aumenta del 25% il consumo negli under 18” Der Spiegel’, SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET | 02/04/2024 19:54 Bolognese (Omceo Roma), in Germania la scelta politica non è basata su dati medici “La legalizzazione è associata all’aumento del 25% del consumo di marijuana tra i giovanissimi“, al “raddoppio degli accessi… Leggi tutto »Cannabis: “Legalizzarla aumenta del 25% il consumo negli under 18”

Aviaria: rischio di trasmissione su larga scala

  • di

Aviaria: rischio di trasmissione su larga scala European Centre for Disease Prevention and Control (Ecdc) e della European Food Safety Authority (Efsa) INFETTIVOLOGIA REDAZIONE DOTTNET | 03/04/2024 Ecdc/Efsa, H5N1 ha già fatto passi verso l’adattamento ai mammiferi “Se i virus dell’influenza aviaria A/H5N1 acquisissero la capacità di diffondersi tra gli esseri… Leggi tutto »Aviaria: rischio di trasmissione su larga scala

Le sostanze chimiche permanenti nell’ambiente,

  • di

effetti e prospettive attuali e future. Seminario, venerdì 5 aprile 2024 h 20,45 Le sostanze chimiche permanenti nell’ambiente, effetti e prospettive attuali e future S.M.I.P.S. Organizzazione di Volontariato, OdV: Attività n. 949950 Registro Unico Nazionale Terzo Settore: RUNTS (ex-ONLUS) n. 464693, C. f. n. 91436240377, Sede legale: Agorà, via Jussi… Leggi tutto »Le sostanze chimiche permanenti nell’ambiente,

2 APRILE 2024: consapevolezza sull’Autismo

  • di

“Nulla su di noi senza di noi”. L’ISS ritiri la raccomandazione sui farmaci antipsicotici 2 APRILE 2024: consapevolezza sull’Autismo APRI 1 apr 2024 2 aprile 2024 di Carlo Hanau[1] e Flavio Sartoretto[2] Nella giornata internazionale della consapevolezza sull’Autismo, proponiamo alcune considerazioni sul rilevante aumento della popolazione di studenti con disabilità… Leggi tutto »2 APRILE 2024: consapevolezza sull’Autismo

27 marzo dedicato alla Speranza, ma il ministro israeliano Gallant ha detto che bisogna passare dalla difesa all’attacco

newsletter del 30 marzo 2024 di Giancarla Codrignani, giornalista, politologa, già docente e parlamentare IL 27 marzo è la giornata dedicata alla speranza. ***** Ma bisogna tenere d’occhio il ministro della difesa israeliano Gallant che parlando alle truppe ha detto che bisogna passare dalla difesa all’attacco. Di Hezbollah che sta… Leggi tutto »27 marzo dedicato alla Speranza, ma il ministro israeliano Gallant ha detto che bisogna passare dalla difesa all’attacco

1° Congresso nazionale Salute, ambiente e cambiamenti climatici. Prospettiva 2030. Esperti a confronto il 12 aprile 2024 al MAST, BOLOGNA

  • di

1° Congresso nazionale Salute, ambiente e cambiamenti climatici. Prospettiva 2030 Esperti a confronto il 12 aprile 2024 al MAST, BOLOGNA. Iscrizioni aperte: https://www.ausl.bologna.it/news/current/congresso-nazionale-salute-ambiente-e-cambiamenti-climatici-prospettiva-2030-mast Il 1° Congresso Nazionale: salute, ambiente e cambiamenti climatici. Prospettiva 2030 si configura come un evento di rilevanza nazionale, focalizzato sull’importanza di affrontare apertamente e discutere dei cambiamenti climatici… Leggi tutto »1° Congresso nazionale Salute, ambiente e cambiamenti climatici. Prospettiva 2030. Esperti a confronto il 12 aprile 2024 al MAST, BOLOGNA

Malattie cardiovascolari e prevenzione: linee guida per salvare in Europa un milione di persone in 10 anni

  • di

Malattie cardiovascolari e prevenzione: le nuove linee guida per salvare in Europa un milione di persone in 10 anni London School of Economics and Political Science (LSE), CARDIOLOGIA REDAZIONE DOTTNET | 21/03/2024 12:01 È quanto emerso dal rapporto commissionato dalla Federazione Europea delle Industrie e Associazioni Farmaceutiche che ha presentato le… Leggi tutto »Malattie cardiovascolari e prevenzione: linee guida per salvare in Europa un milione di persone in 10 anni

Previsione dell’autismo nei bambini: progressi e sfide

  • di

Previsione dell’autismo nei bambini: progressi e sfide. Center for Autism Research and Treatment, MINISTERO DELLA SALUTE REDAZIONE DOTTNET Connie Kasari, professoressa degli Studi Psicologici in Educazione e Psichiatria all’Università della California, è un’esperta dei disturbi dello spettro autistico e membro fondatore del Center for Autism Research and Treatment presso l’UCLA. L’autismo… Leggi tutto »Previsione dell’autismo nei bambini: progressi e sfide

Autonomia regionale? Collasso della sanità del Sud, scenari e conseguenze

  • di

Autonomia regionale? Collasso della sanità del Sud, scenari e conseguenze GIMBE, SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET | 21/03/2024 14:52 Cartabellotta: “Il Ddl non solo porterà al collasso la sanità del Mezzogiorno, ma darà anche il colpo di grazia al Ssn, causando un disastro sanitario, economico e sociale senza precedenti” L’autonomia differenziata “non… Leggi tutto »Autonomia regionale? Collasso della sanità del Sud, scenari e conseguenze

S.M.I.P.S., Associazione amianto e rischi per la salute, Diario prevenzione, Istituto Ramazzini: “Le sostanze chimiche permanenti nell’ambiente: effetti e prospettive attuali e future”, venerdì 5 aprile 2024 ore  20,45

S.M.I.P.S. Organizzazione di Volontariato, OdV: Attività n. 949950 Registro Unico Nazionale Terzo Settore: RUNTS (ex-ONLUS) n. 464693, C. f. n. 91436240377, Sede legale: Agorà, via Jussi 102, San Lazzaro di Savena-Bologna  www.smips.org Venerdì, 5 aprile 2024 ore  20,45 Seminario interattivo in collaborazione con Associazione Amianto e rischi per la salute,… Leggi tutto »S.M.I.P.S., Associazione amianto e rischi per la salute, Diario prevenzione, Istituto Ramazzini: “Le sostanze chimiche permanenti nell’ambiente: effetti e prospettive attuali e future”, venerdì 5 aprile 2024 ore  20,45

GLOBESITY La fame del potere, venerdì 12 aprile 2024 ore 20.45 con Andrea Segrè e Giulio Marchesini Reggiani

  • di

SCIENZA MEDICINA ISTITUZIONI POLITICA SOCIETA’ , S.M.I.P.S. Organizzazione di Volontariato, OdV: Attività n. 949950Registro Unico Nazionale Terzo Settore: RUNTS (ex-ONLUS) n. 464693, C. f. n. 91436240377, Sede legale: Agorà, via Jussi 102, San Lazzaro di Savena-Bologna www.smips.org GLOBESITY La fame del potere venerdì 12 aprile 2024 ore 20.45 in presenza:… Leggi tutto »GLOBESITY La fame del potere, venerdì 12 aprile 2024 ore 20.45 con Andrea Segrè e Giulio Marchesini Reggiani

L’attività fisica minima riduce il rischio di ictus

  • di

L’attività fisica minima riduce il rischio di ictus Journal of Neurology, Neurosurgery, and Psychiatry, CARDIOLOGIA REDAZIONE DOTTNET Lo rivela uno studio condotto dai neurologi del dipartimento di Scienze cliniche applicate e biotecnologiche pubblicato online sul Journal of Neurology, Neurosurgery, and Psychiatry Anche livelli minimi di attività fisica possono ridurre il rischio… Leggi tutto »L’attività fisica minima riduce il rischio di ictus

Bevande alcoliche colpiscono i giovani e ne mettono a serio rischio la salute

  • di

Istituto Superiore di Sanità DIRE Il fegato dei giovani italiani soprattutto torna sotto osservazione, anche a causa di nuovi stili di vita che provocano un aumento delle cause metaboliche di diverse patologie. In particolare i nuovi modelli culturali che portano a consumare sempre più bevande alcoliche al di fuori dal… Leggi tutto »Bevande alcoliche colpiscono i giovani e ne mettono a serio rischio la salute

Il rischio obesità aumenta di 6 volte se i propri genitori erano obesi alla stessa età

  • di

Il rischio obesità aumenta di 6 volte se i propri genitori erano obesi alla stessa età Università di Tromsø, NUTRIZIONE REDAZIONE DOTTNET | 12/03/2024 15:37 Lo rivela uno studio condotto dagli scienziati dell’Università di Tromsø Il rischio obesità aumenta di 6 volte se i propri genitori erano obesi alla stessa età.… Leggi tutto »Il rischio obesità aumenta di 6 volte se i propri genitori erano obesi alla stessa età

Tumore colon-retto: screening salvavita fino al 90%

  • di

Tumore colon-retto, screening salvavita fino al 90% ONCOLOGIA REDAZIONE Survey Aigo, “al centro-nord performance più elevate” La lotta al cancro del colon retto comincia dallo screening, uno strumento che ha lo scopo di intercettare le lesioni precancerose rappresentate dai polipi del grosso intestino o dai tumori in una fase precoce di… Leggi tutto »Tumore colon-retto: screening salvavita fino al 90%

DIRITTI SENZA BARRIERE: LA VOCE DEI MALATI INDIFESI

  • di

LA VOCE DEI MALATI INDIFESI DIRITTI SENZA BARRIERE LA VOCE DEI MALATI INDIFESI Associazione di volontariato ODV – Bologna Registro provinciale del volontariato P.G. 109724/01 C.F. 91211470371- cell. 340 4856948 e-mail: dirsenbar@yahoo.it Bologna celebra i cent’anni dalla nascita di Franco Basaglia Anche chi non si occupa di psichiatria ha certamente… Leggi tutto »DIRITTI SENZA BARRIERE: LA VOCE DEI MALATI INDIFESI

Le malattie mentali colpiscono oltre 1/2 della popolazione italiana

  • di

Le malattie mentali colpiscono oltre 1/2 della popolazione italiana Le malattie neurologiche e le malattie mentali colpiscono ad oggi oltre la metà della popolazione italiana. A livello globale, le malattie del cervello rappresentano la principale causa di disabilità e la seconda causa di mortalità, con un carico destinato ad aumentare… Leggi tutto »Le malattie mentali colpiscono oltre 1/2 della popolazione italiana

Circa 2/5 dormono male

  • di

Circa 2/5 dormono male Osservatorio Sanità,MEDICINA INTERNA REDAZIONE DOTTNET | 11/03/2024 13:51 I risvegli notturni sono il disturbo più diffuso: ne soffre oltre 1 intervistato su 3 Negli ultimi anni è cresciuta la consapevolezza di quanto dormire bene sia essenziale per il benessere psico-fisico, con numerosi studi che hanno individuato la… Leggi tutto »Circa 2/5 dormono male

Scienza Medicina Istituzioni Politica Società – OdV:

  • di

Seminari interattivi di gennaio-febbraio-marzo-aprile 2024 in presenza: Agorà, Via Jussi 102, San Lazzaro-Bologna web https://www.facebook.com/groups/960878214738454 SCIENZA MEDICINA ISTITUZIONI POLITICA SOCIETA’ – OdV www.smips.org Seminari interattivi di gennaio-febbraio-marzo-aprile 2024 in presenza: Agorà, Via Jussi 102, San Lazzaro-Bologna web: https://www.facebook.com/groups/960878214738454 Organizzazione di Volontariato, Attività: 949950, Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (ex-ONLUS)… Leggi tutto »Scienza Medicina Istituzioni Politica Società – OdV:

Intelligenza artificiale, nuova frontiera dei reati commessi sul web: la pedopornografia

  • di

Intelligenza artificiale, nuova frontiera dei reati commessi sul web: la pedopornografia PACELLA-FEDERICA, Il Giorno E’ allarme per certi filmini generati dall’IA che girano in Rete  Intelligenza artificiale nuova frontiera dei reati commessi sul web, ma il sistema non è pronto per intercettarli e punirli, con conseguenze potenzialmente devastanti quando le vittime sono minori. L’allarme arriva… Leggi tutto »Intelligenza artificiale, nuova frontiera dei reati commessi sul web: la pedopornografia

Piangiamo la morte di Enzo Merler: difesa di ambiente e salute non ridotta a merce

  • di

Piangiamo la morte di Enzo Merler; uno scienziato animato da una forte passione per la salute pubblica e per la giustizia sociale; Enzo uomo timido e riservato , gentile, apparentemente un “moderato” in verità portatore di una prassi rivoluzionaria, ha dato un contributo enorme alla ricerca della verità scientifica sui… Leggi tutto »Piangiamo la morte di Enzo Merler: difesa di ambiente e salute non ridotta a merce

“GLOBESITY La fame del potere”: ne parlano Andrea Segrè e Giulio Marchesini Reggiani venerdì 12 aprile ore 20.45

  • di

SCIENZA MEDICINA ISTITUZIONI POLITICA SOCIETA’ S.M.I.P.S. Organizzazione di Volontariato, OdV: Attività n. 949950 Registro Unico Nazionale Terzo Settore: RUNTS (ex-ONLUS) n. 464693, C. f. n. 91436240377, Sede legale: Agorà, via Jussi 102, San Lazzaro di Savena-Bologna www.smips.org https://www.facebook.com/groups/960878214738454 “GLOBESITY La fame del potere” venerdì 12 aprile 2024 ore 20.45 in… Leggi tutto »“GLOBESITY La fame del potere”: ne parlano Andrea Segrè e Giulio Marchesini Reggiani venerdì 12 aprile ore 20.45

Obesità, cibi processati collegati a 32 effetti dannosi per salute. Studio mondiale

  • di

Obesità, cibi processati collegati a 32 effetti dannosi per salute. Studio mondiale NUTRIZIONE REDAZIONE DOTTNET | 05/03/2024 11:43 La ricerca ha trovato nel complesso associazioni dirette tra l’esposizione ad alimenti ultra processati e 32 parametri di salute che comprendono: mortalità, cancro ed esiti di salute mentale, respiratoria cardiovascolare e metabolica Mangiare… Leggi tutto »Obesità, cibi processati collegati a 32 effetti dannosi per salute. Studio mondiale

“Per ambizioni di potere siamo ad un passo dalla catastrofe, non portateci in guerra, promuoviamo la pace!!!”

  • di

SIAMO AD UN PASSO DALLA CATASTROFE. NON PORTATECI IN GUERRA Promuoviamo la PACE di Corrado Seletti, Perilfuturodellenostrevalli  “A chi (noi) non sfugge l’idea che se non si interverrà con risorse adeguate utili a risanare l’Ambiente ai Cittadini non rimarrà altra via che prendere atto del declino inarrestabile a cui ci… Leggi tutto »“Per ambizioni di potere siamo ad un passo dalla catastrofe, non portateci in guerra, promuoviamo la pace!!!”

Inquinamento ambientale fattore di rischio per la nostra salute

  • di

di Luigi Campanella, professore emerito nell’Università La Sapienza di Roma Una interessante ricerca Policlinico Gemelli-Università Cattolica giunge alla conclusione che l’inquinamento ambientale è un fattore di rischio per la nostra salute-e questo lo sapevamo-,ma anche che il rischio è maggiore in.presenza di cambiamenti climatici,sopratutto le temperature elevate,di eccesso di luce… Leggi tutto »Inquinamento ambientale fattore di rischio per la nostra salute

’”L’autonomia differenziata non ci farebbe più autonomi ma più soli”

  • di

Un’Italia unita ed eguale in un’Europa di paceL’Autonomia differenziata così come proposta dal progetto Calderoli non ci farà più autonomi ma più soli. E non solo nelle regioni più deboli, quelle meridionali, ma in tutte le regioni, esposte ad una frammentazione politica e amministrativa che indebolirà l’Italia in Europa, per… Leggi tutto »’”L’autonomia differenziata non ci farebbe più autonomi ma più soli”

DEPORRE I POTENTI DAI TRONI  

  • di

  Newsletter n.331 del 28 febbraio 2024   DEPORRE I POTENTI DAI TRONI   Cari amici,  ieri mattina ci siamo svegliati e abbiamo trovato che il presidente Macron aveva riunito attorno a un grande tavolo più di venti capi di Stato e di governo dei Paesi europei (Germania, Spagna, Inghilterra… Leggi tutto »DEPORRE I POTENTI DAI TRONI  

“Fermare il tempo significa non invecchiare”

  • di

Fermare il tempo è impossibile perché alla nostra velocità quotidiana possiamo solo rallentarlo. segnalato da Marina Cagossi, bibliofila Fermare il tempo significa non invecchiare; non possiamo arrestare il crescere dell’età anagrafica ma possiamo fare molto per rallentare il crescere dell’età biologica che corrisponde allo stato di efficienza dei nostri apparati… Leggi tutto »“Fermare il tempo significa non invecchiare”

Decreto anziani: molte ombre, qualche chiaroscuro e poca luce

  • di

Il Decreto anziani, molte ombre, qualche chiaroscuro e poca luce. di Paolo Ferraresi, presidente dei Comitati Consultivi Misti della AUSL di Bologna Ho raccolto da più parti, in questo documento, tutta una serie di osservazioni, problematiche e criticità espresse in questi giorni sui decreti anziani primo e secondo, quello cosiddetto… Leggi tutto »Decreto anziani: molte ombre, qualche chiaroscuro e poca luce

Troppe proteine nella dieta: rischio aterosclerosi

  • di

Troppe proteine nella dieta: rischio aterosclerosi Nature Metabolism, NUTRIZIONE REDAZIONE DOTTNET | 19/02/2024 18:24 Lo rivela uno studio dell’Università di Pittsburgh pubblicato sulla rivista Nature Metabolism Un eccesso di proteine nella dieta, che può riguardare nei paesi ricchi anche una persona su 4, potrebbe aumentare il rischio di aterosclerosi (arterie rigide… Leggi tutto »Troppe proteine nella dieta: rischio aterosclerosi

“Ripudio alla guerra, concreto”

  • di

di Giancarla Codrignani, politologa, giornalista, già docente e parlamentare I sondaggi danno il governo al 28%. Ma, se il paese vota al 60%, rappresenta il consenso del 17% degli elettori. Quindi “quella che Giorgia Maloni persegue è una tirannia della minoranza. A tutti gli altri, la vera maggioranza, non resta… Leggi tutto »“Ripudio alla guerra, concreto”

Allarme Dengue: “ l’Italia è ormai un Paese tropicalizzato”

  • di

Allarme Dengue: “ l’Italia è ormai un Paese tropicalizzato” di Carlotta Di Santo, Dire ROMA – “Abbiamo capito che l’Italia ormai è un Paese tropicalizzato e questa malattia dei tropici è arrivata anche qui da noi. Dobbiamo fare attenzione a non determinare dei focolai epidemici eccessivi, per fare questo serve il… Leggi tutto »Allarme Dengue: “ l’Italia è ormai un Paese tropicalizzato”

All’Italia il primato europeo delle morti per antibiotico-resistenza

  • di

In Italia il primato europeo delle morti per antibiotico-resistenza Ogni anno in Italia muoiono 11mila persone, va limitato l’abuso di farmaci di Carlotta Di Santo, DIRE Siamo di fronte ad una vera pandemia: abbiamo 4mln e 950mila morti calcolati nel 2019 per antibiotico-resistenza e almeno 1mln e 300mila direttamente legati… Leggi tutto »All’Italia il primato europeo delle morti per antibiotico-resistenza

Farmaci per il raffreddore: evitare quelli a base di pseudoefedrina

  • di

Farmaci per il raffreddore, Aifa: Da evitare quelli a base di pseudoefedrina AIFA REDAZIONE DOTTNET | 16/02/2024 La nota dell’Agenzia enfatizza l’importanza di interrompere l’uso dei farmaci contenenti pseudoefedrina al primo sospetto di sintomi correlati L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), ha sollevato alcune importanti questioni sull’uso di farmaci comunemente prescritti per il raffreddore e la congestione… Leggi tutto »Farmaci per il raffreddore: evitare quelli a base di pseudoefedrina

Pesticidi, salvaguardia di biodiversità e agricoltori

  • di

Pesticidi, salvaguardia di biodiversità e agricoltori SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE 15/02/2024 Occorre cambiare le politiche sinora tutte a favore delle grandi aziende. Nelle ultime settimane, la cosiddetta “protesta dei trattori” ha ottenuto grande visibilità da parte della carta stampata e di molti altri media, conquistando persino l’attenzione dei programmi di intrattenimento televisivo.… Leggi tutto »Pesticidi, salvaguardia di biodiversità e agricoltori

Pfas: così i veleni raggiungono il feto. L’emergenza si allarga al Piemonte

  • di

Pfas: così i veleni raggiungono il feto. L’emergenza si allarga al Piemonte. I Pfas sono in grado di superare la barriera placentare e di arrivare al feto. Lo conferma uno studio apparso sulla prestigiosa rivista scientifica The Lancet Planetary Health, frutto di una ricerca condotta da scienziati delle università di Örebro (Svezia)… Leggi tutto »Pfas: così i veleni raggiungono il feto. L’emergenza si allarga al Piemonte

L’inquinamento riduce le aspettative di vita di 3 anni

  • di

di Luigi Campanella, professore emerito nell’Università La sapienza di Roma Una interessante ricerca Policlinici Gemelli-Università Cattolica giunge alla conclusione che l’inquinamento ambientale è un fattore di rischio per la nostra salute-e questo lo sapevamo-,ma anche che il rischio è maggiore in.presenza di cambiamenti climatici,soprattutto le temperature elevate,di eccesso di luce… Leggi tutto »L’inquinamento riduce le aspettative di vita di 3 anni

Morbillo cresce in Ue: è allarme!

  • di

Morbillo cresce in Ue: è allarme! Salute e Sicurezza alimentare (Sante) della Commissione europea, INFETTIVOLOGIA REDAZIONE DOTTNET Il morbillo rialza la testa in Europa. E “con l’aumento dei casi in Ue, un approccio coordinato è fondamentale per prevenirne la diffusione” ulteriore del virus e della malattia. “Oggi il Comitato per la sicurezza… Leggi tutto »Morbillo cresce in Ue: è allarme!

Dolore cronico: in Italia ne soffrono oltre 10 milioni di adulti

  • di

Dolore cronico: in Italia ne soffrono oltre 10 milioni di adulti Istituto Superiore di Sanità, Health Interview Survey, MEDICINA INTERNA REDAZIONE In Italia, oltre 10 milioni di adulti soffrono di dolore cronico e in prevalenza sono donne. La stima, la prima validata a livello nazionale, è contenuta nel Rapporto Istisan ‘Dolore cronico in… Leggi tutto »Dolore cronico: in Italia ne soffrono oltre 10 milioni di adulti

Preservare la vit. D: tenere le uova a temperatura ambiente

  • di

Preservare la vit. D: tenere le uova a temperatura ambiente NUTRIZIONE REDAZIONE DOTTNET | 08/02/2024 14:35 “Quando si tratta del metodo di cottura, strapazzarle o bollirle è meglio per trattenere la maggior parte della vitamina” Conservare le uova sul piano di lavoro della cucina anziché in frigorifero, oltre al modo in… Leggi tutto »Preservare la vit. D: tenere le uova a temperatura ambiente

Malattia di Crohn e Retto-Colite Ulcerosa: disabilità spesso invisibile

  • di

Malattia di Crohn e Retto-Colite Ulcerosa: disabilità spesso invisibile ACQUIRE-IBD GASTROENTEROLOGIA REDAZIONE Colpiscono quasi 7 milioni di persone in tutto il mondo1 e circa 250.000 in Italia con un’incidenza stimata intorno ai 10-15 nuovi casi su 100.000 abitanti all’anno e una prevalenza calcolata di circa lo 0,2% – 0,4%. Le Malattie… Leggi tutto »Malattia di Crohn e Retto-Colite Ulcerosa: disabilità spesso invisibile

Fuochi artificiali: un’altra strage operaia, questa volta in India

  • di

Un’altra strage operaia: questa volta in India di Vito Totire* 11 morti , 17 secondo una altra fonte; 65 o 80 feriti (anche a questo proposito c’è discrepanza tra le fonti); l’evento si è verificato in località Harda , stato Madya Pradesh; inviamo contestualmente a questo comunicato un messaggio di… Leggi tutto »Fuochi artificiali: un’altra strage operaia, questa volta in India

Covid endemizzato: incidenza di 7 casi/100 mila abitanti

  • di

Covid endemizzato: incidenza di 7 casi/100 mila abitanti Iss e Ministero della Salute, INFETTIVOLOGIA REDAZIONE Multe sospese a chi non è vaccinato, l’Europa certifica il flop della campagna vaccinale in Italia Sono tutti in calo gli indicatori Covid rilevati dal Monitoraggio settimanale a cura dell’Iss. Il numero dei contagi cala di… Leggi tutto »Covid endemizzato: incidenza di 7 casi/100 mila abitanti

Morbillo: aumentano casi in 30enni

  • di

Morbillo: aumentano casi in 30enni INFETTIVOLOGIAAdnkronos Salute È una malattia seria che non va sottovalutata Nel Lazio «c’è un allarme negli adulti, rivediamo casi nei giovani, 30enni non vaccinati, e personalmente è una situazione a cui noi medici di famiglia non assistevamo da decenni. Il morbillo è una malattia che… Leggi tutto »Morbillo: aumentano casi in 30enni

Livelli allarmanti di inquinamento da sostanze chimiche

  • di

La contaminazione da Pfas non risparmia nemmeno i politici europei di Ilaria Sesana, Altraeconomia — 6 Febbraio 2024 Nel sangue di undici esponenti della Commissione e del Parlamento dell’Ue sono state trovate tracce di sette “inquinanti eterni”. I test sono stati condotti da due organizzazioni ambientaliste per sensibilizzare sull’urgenza dell’azione legislativa per limitare… Leggi tutto »Livelli allarmanti di inquinamento da sostanze chimiche

Connessione diretta tra sonno insufficiente e compromissione del benessere fisico ed emotivo

  • di

Connessione diretta tra sonno insufficiente e compromissione del benessere fisico ed emotivo Sanità, Redazione La privazione del sonno ha un impatto più profondo di quanto si possa immaginare, specialmente per i genitori”. Lo afferma la Società Psicoanalitica Italiana. La perdita del sonno non solo rende stanchi, ma “indebolisce anche il funzionamento… Leggi tutto »Connessione diretta tra sonno insufficiente e compromissione del benessere fisico ed emotivo

Farmaco nuovo per 24 milioni di persone affette da schizofrenia

  • di

Schizofrenia, buone notizie per 24 milioni di pazienti In arrivo il primo farmaco antipsicotico iniettabile solo una volta ogni 2 mesi con iniezione intramuscolare nel gluteo di Canale:Sanità, Francesco Demofonti Buone notizie per 24 milioni di persone, ovvero 1 su 300 (0,32%), affette in tutto il mondo da schizofrenia, malattia mentale cronica, invalidante… Leggi tutto »Farmaco nuovo per 24 milioni di persone affette da schizofrenia

Migliorare il processo di riforma del sistema di cura della non Autosufficienza (di cui alla legge 33/2023)

  • di

Associazione di Promozione Sociale RINATA – ETS COMUNICATO STAMPA Vogliamo contribuire a migliorare il processo di riforma del sistema di cura della Non Autosufficienza (di cui alla legge 33/2023), condividendo l’appello del Patto NNA al Presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni. Proponiamo altresì il cambiamento dalla base, chiedendo a… Leggi tutto »Migliorare il processo di riforma del sistema di cura della non Autosufficienza (di cui alla legge 33/2023)

Aumentano in Europa le diagnosi di tumore, colpita 1 persona su 20

  • di

Aumentano in Europa le diagnosi di tumore, colpita 1 persona su 20 Lancet Oncology, ONCOLOGIA REDAZIONE DOTTNET Pubblicati i risultati dello studio EUROCARE-6 sulla rivista Lancet Oncology. Lo studio ha evidenziato che all’inizio del 2020 in Europa il 5% della popolazione aveva avuto nel corso della vita una diagnosi di tumore… Leggi tutto »Aumentano in Europa le diagnosi di tumore, colpita 1 persona su 20

40% dei tumori evitabili

40% dei tumori evitabili Associazione Italiana di Oncologia Medica,ONCOLOGIA REDAZIONE DOTTNET | 04/02/2024 16:40 Aiom e ministero della Salute insieme per campagne di informazione Il 40% dei casi di tumore può essere evitato seguendo stili di vita sani (no al fumo, dieta corretta e attività fisica costante). Il cancro, fra le malattie croniche,… Leggi tutto »40% dei tumori evitabili

Oms: previsti 35 milioni di nuovi casi di tumore nel 2050 (+77%), 1/4 a rischio di contrarlo

  • di

una persona su quattro rischia di contrarre il cancro nella sua vita Oms: previsti 35 milioni di nuovi casi di tumore nel 2050 Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro ONCOLOGIA REDAZIONE DOTTNET Kluge (direttore Europa), una persona su quattro rischia di contrarre il cancro nella sua vita  Crescono i numeri… Leggi tutto »Oms: previsti 35 milioni di nuovi casi di tumore nel 2050 (+77%), 1/4 a rischio di contrarlo

Autonomia differenziata: chi i soldi li ha, li avrà; chi non li ha, avrà meno

  • di

Autonomia differenziata: chi i soldi li ha, li avrà; chi non li ha, avrà meno da Il fatto quotidiano Lunga vita alle Regioni, specie quando servono a coprire le scelte rovinose del governo centrale. Nelle segrete stanze in cui la politica si trasforma in farsa, deve essere stato questo il… Leggi tutto »Autonomia differenziata: chi i soldi li ha, li avrà; chi non li ha, avrà meno

Sicurezza nello smaltimento dei rifiuti prodotti durante le operazioni di restauro

  • di

di Luigi Campanella, professore emerito nell’Università La Sapienza di Roma La rivoluzione biotecnologica degli anni 70-80 è nata da un lato come reazione alle attività industriali pesanti del boom e dall’altro come primo segnale dell’esigenza di prestare attenzione alle risorse rinnovabili che la natura ci mette a disposizione. La chimica… Leggi tutto »Sicurezza nello smaltimento dei rifiuti prodotti durante le operazioni di restauro

Nel 2024 in Europa previsti 1,3 milioni di decessi per cancro

  • di

Annals of Oncology, ONCOLOGIA  Nel 2024 nell’Unione Europea sono attesi complessivamente quasi 1,3 milioni di decessi per cancro, un numero molto elevato ma in frenata rispetto agli anni passati: i tassi di mortalità, infatti, rispetto al 2018 scendono del 6,5% negli uomini e del 4,3% nelle donne. Cresce però la mortalità… Leggi tutto »Nel 2024 in Europa previsti 1,3 milioni di decessi per cancro

I cambiamenti climatici rappresentano una delle sfide più rilevanti da affrontare a livello globale e nazionale

  • di

di Luigi Campanella, professore emerito nell’università La Sapienza di Roma I cambiamenti climatici rappresentano una delle sfide più rilevanti da affrontare a livello globale ed anche nazionale.L’Italia è infatti notoriamente soggetta ai rischi naturali (fenomeni di dissesto, alluvioni, erosione delle coste, carenza idrica). Inoltre l’aumento delle temperature e l’intensificarsi di… Leggi tutto »I cambiamenti climatici rappresentano una delle sfide più rilevanti da affrontare a livello globale e nazionale

Diritti a persone con disturbi dello spettro autistico

  • di

di Carlo Hanau* Lo scorso ottobre abbiamo richiesto l’aggiornamento dei LEA per l’inserimento dei trattamenti ABA (Applied Behavior Analysis) nel nomenclatore tariffario la cui mancanza rende non esigibile il diritto per le persone con disturbi dello spettro autistico di ottenere i trattamenti basati sulle più avanzate evidenze scientifiche ai sensi… Leggi tutto »Diritti a persone con disturbi dello spettro autistico

Terapia genica in malattie autoimmuni

  • di

Terapia genica in malattie autoimmuni Congresso europeo di Reumatologia pediatrica, REDAZIONE DOTTNET Dalla terapia genica giungono risposte concrete a pazienti senza speranza. Una sfida per i nostri sistemi Arrivano nuove applicazioni della terapia con cellule Car-T, che prevede la manipolazione in laboratorio dei linfociti T del paziente per renderli capaci di… Leggi tutto »Terapia genica in malattie autoimmuni

Noi Medici tarantini: “60 anni con una fabbrica che lascia una scia di morti per inquinamento di suolo, aria ed acqua”

  • di

La lettera-appello completa Noi Medici Tarantini chiediamo che non venga sprecata questa ennesima opportunità di affrontare la gravissima crisi dell’ ex-ILVA oltre che dal punto di vista socio-economico, anche da quello della SALUTE dei cittadini di Taranto. Abbiamo alle spalle sessanta anni di convivenza con una fabbrica che lascia dietro… Leggi tutto »Noi Medici tarantini: “60 anni con una fabbrica che lascia una scia di morti per inquinamento di suolo, aria ed acqua”

Polveri sottili (ma non solo): ecco gli inquinanti che respiriamo ogni giorno

  • di

Polveri sottili (ma non solo): ecco gli inquinanti che respiriamo ogni giorno Nell’aria ci sono tanti diversi tipi di inquinanti che possono causare danni alle vie respiratorie Autore:Redazione Dire Quali sono i principali inquinanti dell’aria che respiriamo ogni giorno? A questa domanda ha risposto una analisi Altroconsumo da cui è… Leggi tutto »Polveri sottili (ma non solo): ecco gli inquinanti che respiriamo ogni giorno

“SEMINARE DUBBI, NON RACCOGLIERE CERTEZZE”

  • di

Archiginnasio, Bologna venerdì 1 marzo 2024, ore 16.30: Vincenzo Balzani, Elda Guerra, Maria Paola Landini, Paolo Pombeni, Valeria Tonini, Stefano Zamagni dialogano con Francesco Domenico Capizzi “SEMINARE DUBBI, NON RACCOGLIERE CERTEZZE” Archiginnasio, Sala dello Stabat mater, piazza Luigi Galvani, 1 – BolognaVenerdì 1 marzo 2024, ore 16.30Discutono con Francesco Domenico… Leggi tutto »“SEMINARE DUBBI, NON RACCOGLIERE CERTEZZE”

Influenza: antibiotico? No!

  • di

Influenza: antibiotico? No! FNOMCEO REDAZIONE DOTTNET | 16/01/2024 15:34 Sui rischi dell’abuso di antibiotico . “Influenza. Prendo l’antibiotico? NO. L’abuso di antibiotici li rende inefficaci nel tempo. Difendi la tua salute. “Gli antibiotici non devono infatti essere usati per prevenire o curare infezioni virali, in quanto inefficaci contro i virus, a… Leggi tutto »Influenza: antibiotico? No!