Vai al contenuto

ssn

“Colpo di Stato”?

  • di

di Giancarla Codrignani, giornalista e politologa, già docente e parlamentareGiorgia Meloni all’attacco dell’Europa. Questa volta rischia troppo: esce fuori nel confronto con i “Capi di Stato e di Governo” che la sua intenzione di contenere la sua scelta pro-fascio crolla al primo impatto serio: se l’Italia non c’era negli incontri… Leggi tutto »“Colpo di Stato”?

SSN: le prospettive

  • di

La fine dell’emergenza sanitaria nel marzo 2022 ha favorito la progressiva ripresa delle attività del settore sanitario con il ripristino, nel 2023, della piena operatività nella riabilitazione e nell’assistenza ospedaliera, nonostante persistano diverse criticità. Tra di esse spicca il mancato recupero delle liste d’attesa che, insieme a motivi economici, hanno… Leggi tutto »SSN: le prospettive

Farmaci equivalenti:risparmio di 1,1 miliardi/anno, stessa efficacia del brand originario

  • di

Farmaci equivalenti:risparmio di 1,1 miliardi/anno, stessa efficacia del brand originario FARMACI REDAZIONE DOTTNET | 22/05/2024 Hanno la stessa efficacia di medicinali con brand originario. Gli equivalenti rappresentano un enorme risparmio sia per i cittadini sia per il Ssn. I cittadini risparmiano 1,1 miliardi di euro che oggi invece spendono di tasca… Leggi tutto »Farmaci equivalenti:risparmio di 1,1 miliardi/anno, stessa efficacia del brand originario

Sale la spesa sanitaria dei cittadini, cala la spesa pubblica

  • di

Sale la spesa sanitaria dei cittadini, cala la spesa pubblica Adoc ed Eures, SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET Via ad una campagna contro la poverta’ sanitaria.  Spesa pubblica per la sanità in calo mentre aumenta quella delle famiglie; posti letto persi; medici e infermieri insufficienti, sempre più precari e in là con… Leggi tutto »Sale la spesa sanitaria dei cittadini, cala la spesa pubblica

Eccesso di ricoveri: 1/3 di ospedali con 40% di ricoveri dovuti a carenze territoriali

  • di

Eccesso di ricoveri: 1/3 di ospedali con 40% di ricoveri dovuti a carenze territoriali Federazione dei medici internisti ospedalieri, MEDICINA GENERALE REDAZIONE DOTTNET | 12/05/2024 18:28 In media tre ricoveri su 10 si sarebbero potuti evitare con una migliore presa in carico dei pazienti: il 20% dei medici di base aggiorna… Leggi tutto »Eccesso di ricoveri: 1/3 di ospedali con 40% di ricoveri dovuti a carenze territoriali

Sanità pubblica, per quanto ancora?

di Luciano lirica, Rivista Confronti È la domanda che si fanno tutti,cittadini-pazienti, medici eoperatori sanitari, enti di ricerca,parti sociali. Compresi 14 scienziati,tra cui un premio Nobel, che direcente hanno sottoscritto un appello,preoccupati perché il sistema sanitario«presenta inequivocabili segni di crisi:frenata o arretramento di alcuni indicatoridi salute, difficoltà crescente – etalora… Leggi tutto »Sanità pubblica, per quanto ancora?

L’Intelligenza Artificiale in Medicina: arma a doppio taglio o innovazione per la salute?                                                        

  • di

L’Intelligenza Artificiale in medicina:                                                                                  arma a doppio taglio o innovazione per la salute? Con il termine Intelligenza Artificiale (AI), ci riferiamo a sistemi in grado di realizzare compiti che normalmente richiedono intelligenza umana.  Uno degli aspetti più affascinanti  dell’AI è di certo correlato alla sua possibilità in intervenire sull’invecchiamento della… Leggi tutto »L’Intelligenza Artificiale in Medicina: arma a doppio taglio o innovazione per la salute?                                                        

E’ legge il diritto alla conoscenza dei rapporti tra case farmaceutiche e operatori sanitari

  • di

E’ legge il diritto alla conoscenza dei rapporti tra case farmaceutiche e operatori sanitari Prevista l’istituzione di un registro pubblico telematico denominato ‘Sanità trasparente’ Il cosiddetto ‘Sunshine Act’ è legge. Dopo quattro anni dalla presentazione alla Camera del disegno di legge è stata, infatti, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 135 dell’11 giugno 2022 la… Leggi tutto »E’ legge il diritto alla conoscenza dei rapporti tra case farmaceutiche e operatori sanitari

In aumento i cittadini che rinunciano a visite mediche ed esami

  • di

ISTAT, SANITÀ PUBBLICA DOTTNET Nel 2023 sono stati 4,5 milioni, pari al 7,6% della popolazione, erano il 7% nel 2022. I motivi: problemi economici, liste d’attesa e difficoltà di accesso Sono stati circa 4,5 milioni nel 2023 i cittadini che hanno dovuto rinunciare a visite mediche o accertamenti diagnostici per problemi… Leggi tutto »In aumento i cittadini che rinunciano a visite mediche ed esami

L’autonomia differenziata porterà alla fine del Servizio Sanitario Nazionale

  • di

L’autonomia differenziata porterà alla fine del Servizio Sanitario Nazionale ANAAO, Medicina democratica, SINDACATO REDAZIONE DOTTNET Convegno a Bologna: “AutoNOmia Differenziata, quali rischi per il SSN?”. Migliore: “In sanità l’autonomia regionale è già una realtà, la riforma deve essere un’opportunità per individuare i correttivi per una maggiore equità” “Se passa l’autonomia differenziata… Leggi tutto »L’autonomia differenziata porterà alla fine del Servizio Sanitario Nazionale

“Istituti di tutela a sostegno delle fragilità psichiche: partecipazione e informazione antidoti ai tentativi di scippo di SSN, democrazia e salute mentale” venerdì 10 maggio h 14.30, Cappella Farnese Palazzo d’Accursio Bologna

  • di

“Istituti di tutela a sostegno delle fragilità psichiche.La partecipazione e l’informazione sono antidoto ai tentativi di scippodel Servizio Sanitario Nazionale, della democrazia e della salute mentale”Cappella Farnese, Palazzo D’Accursio, Bologna, Piazza Maggiore, 6, (assenza di barriere architettoniche) venerdì 10 maggio 2024 dalle ore 14,00 alle ore 18,30La cittadinanza è invitata.INGRESSO… Leggi tutto »“Istituti di tutela a sostegno delle fragilità psichiche: partecipazione e informazione antidoti ai tentativi di scippo di SSN, democrazia e salute mentale” venerdì 10 maggio h 14.30, Cappella Farnese Palazzo d’Accursio Bologna

Spesa sanitaria molto ridotta rispetto a Germania e Francia, la privata cresce più che in altri Paesi Ue, lontano il recupero delle liste d’attesa

  • di

quotidianosanità.it Mercoledì 03 APRILE 2024Spesa sanitaria in Italia molto ridotta rispetto a Germania e Francia. Quella privata cresce più che negli altri Paesi Ue. Lontano recupero delle liste d’attesa. Il rapporto della Corte dei Conti La spesa sanitaria pubblica italiana, pari a circa 131 miliardi, risulta ridotta rispetto ai 423… Leggi tutto »Spesa sanitaria molto ridotta rispetto a Germania e Francia, la privata cresce più che in altri Paesi Ue, lontano il recupero delle liste d’attesa

Sale la povertà assoluta delle famiglie: circa 2,1 milioni, 1/10 in povertà assoluta nel 2023. Nel 2022 quasi due milioni di persone non avevano i soldi per curarsi

  • di

Sanità, nel 2022 quasi due milioni di persone non avevano i soldi per curarsi – l’allarme di Gimbe Nel 2022 4,2 milioni di famiglie, soprattutto al Sud, si sono viste costrette a limitare le spese per la salute e 1,9 milioni di persone hanno dovuto rinunciare alle cure mediche per… Leggi tutto »Sale la povertà assoluta delle famiglie: circa 2,1 milioni, 1/10 in povertà assoluta nel 2023. Nel 2022 quasi due milioni di persone non avevano i soldi per curarsi

Sanità al 6,3% del Pil: il più basso dal 2017, le cifre del Governo sono superate

  • di

Sanità al 6,3% del Pil: il più basso dal 2017, le cifre del Governo sono superate Fnomceo, SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET Anelli (Fnomceo): “La salute è priorità strategica per lo Stato. Per ogni euro investito nel Ssn se ne ricava 1,8” I finanziamenti al sistema sanitario nazionale si fermano, nel 2024, al 6,27% del… Leggi tutto »Sanità al 6,3% del Pil: il più basso dal 2017, le cifre del Governo sono superate

La sanità è solo per i ricchi? “Non ancora, ma non vorremmo lo diventasse”

  • di

La sanità è solo per i ricchi? “Non ancora, ma non vorremmo lo diventasse” Autore: Carlotta Di Santo La sanità oggi è solo per ricchi? Non ancora, ma questo è il motivo per il quale siamo preoccupati. Non vorremmo che lo diventasse. Ci sono dei segnali di scricchiolio del Servizio sanitario nazionale pubblico… Leggi tutto »La sanità è solo per i ricchi? “Non ancora, ma non vorremmo lo diventasse”

Appello di 14 scienziati per salvare il Servizio Sanitario Nazionale

  • di

Appello di 14 scienziati per salvare il servizio sanitario nazionale (pubblico)medicinademocratica.org/wp/“Dal 1978, data della sua fondazione, al 2019 il Ssn in Italia hacontribuito a produrre il più marcato incremento dell’aspettativa divita (da 73,8 a 83,6 anni) tra i Paesi ad alto reddito. Ma oggi i datidimostrano che il sistema è… Leggi tutto »Appello di 14 scienziati per salvare il Servizio Sanitario Nazionale

Autonomia regionale? Collasso della sanità del Sud, scenari e conseguenze

  • di

Autonomia regionale? Collasso della sanità del Sud, scenari e conseguenze GIMBE, SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET | 21/03/2024 14:52 Cartabellotta: “Il Ddl non solo porterà al collasso la sanità del Mezzogiorno, ma darà anche il colpo di grazia al Ssn, causando un disastro sanitario, economico e sociale senza precedenti” L’autonomia differenziata “non… Leggi tutto »Autonomia regionale? Collasso della sanità del Sud, scenari e conseguenze

’”L’autonomia differenziata non ci farebbe più autonomi ma più soli”

  • di

Un’Italia unita ed eguale in un’Europa di paceL’Autonomia differenziata così come proposta dal progetto Calderoli non ci farà più autonomi ma più soli. E non solo nelle regioni più deboli, quelle meridionali, ma in tutte le regioni, esposte ad una frammentazione politica e amministrativa che indebolirà l’Italia in Europa, per… Leggi tutto »’”L’autonomia differenziata non ci farebbe più autonomi ma più soli”

Autonomia differenziata: chi i soldi li ha, li avrà; chi non li ha, avrà meno

  • di

Autonomia differenziata: chi i soldi li ha, li avrà; chi non li ha, avrà meno da Il fatto quotidiano Lunga vita alle Regioni, specie quando servono a coprire le scelte rovinose del governo centrale. Nelle segrete stanze in cui la politica si trasforma in farsa, deve essere stato questo il… Leggi tutto »Autonomia differenziata: chi i soldi li ha, li avrà; chi non li ha, avrà meno

Emergenza in tilt: 60% di ambulanze in coda davanti ai pronto soccorso

  • di

Emergenza in tilt: 60% di ambulanze in coda davanti ai pronto soccorso SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET | 17/01/2024 11:55 Balzanelli: “Così il 118 è amputato. Non è colpa dei cittadini, vanno garantite strutture filtro sul territorio come i Punti di primo intervento” L’ondata di Covid e influenza, nell’ultimo mese, ha mandato… Leggi tutto »Emergenza in tilt: 60% di ambulanze in coda davanti ai pronto soccorso

 Pronto soccorso presi d’assalto, Ssn è una nave alla deriva

  • di

 Pronto soccorso presi d’assalto, Ssn è una nave alla deriva Sindacato infermieri, SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET | 04/01/2024 Dicembre è stato un vero e proprio inferno, non reggiamo più e pazienti pagano le conseguenze Strutture ospedaliere in perenne sofferenza, incapaci di gestire, senza esporre la cittadinanza a gravi disagi, il repentino… Leggi tutto » Pronto soccorso presi d’assalto, Ssn è una nave alla deriva

Gli italiani per curarsi spendono di tasca propria il 30% in più rispetto alla media UE

  • di

quotidianosanità.it Martedì 19 DICEMBRE 2023Gli italiani per curarsi spendono di tasca propria il 30% in più rispetto alla media UE. L’universalismo sanitario esiste solo sulla carta? Nonostante l’Italia vanti un sistema sanitario universalistico, nel 2021 la quota di spesa sanitaria pubblica si fermava al 75% a fronte di una media… Leggi tutto »Gli italiani per curarsi spendono di tasca propria il 30% in più rispetto alla media UE

Migrazione sanitaria: 9% dei malati ricoverati fuori Regione

  • di

Migrazione sanitaria: 9% dei malati ricoverati fuori Regione Il report sulla mobilità sanitaria interregionale 2022, di Redazione Sanità informazione Dopo un breve calo legato alla pandemia tornano i viaggi della speranza dei cittadini italiani per le cure ospedaliere che, come sempre, vanno prevalentemente dal Sud al Nord. Sui circa 8… Leggi tutto »Migrazione sanitaria: 9% dei malati ricoverati fuori Regione

Emicrania, stereotipi e pregiudizi lasciano sole le persone

  • di

Emicrania, stereotipi e pregiudizi lasciano i pazienti soli NEUROLOGIA REDAZIONE DOTTNET | 28/11/2023 11:55 Non se ne sa abbastanza e molte persone la confondono con il comune mal di testa. Così, chi soffre di emicrania vede spesso banalizzata la propria sofferenza che, invece, è così intensa e frequente da avere un impatto… Leggi tutto »Emicrania, stereotipi e pregiudizi lasciano sole le persone

Corte dei Conti: con investimenti insufficienti la Sanità destinata al collasso

  • di

Corte dei Conti, con investimenti insufficienti la sanità destinata al collasso SANITÀ PUBBLICA REDAZIONE DOTTNET | 14/11/2023 15:10 Entro margini di manovra molto ristretti in cui si collocano gli interventi della legge di bilancio, le risorse destinate alla sanità sono certamente rilevanti. Esse non sono tuttavia sufficienti ad invertire il profilo… Leggi tutto »Corte dei Conti: con investimenti insufficienti la Sanità destinata al collasso

UNA SANITÀ A DUE VELOCITÀ: PER CHI SE LO PUÒ PERMETTERE LA MORTE È PIÙ LONTANA

  • di

UNA SANITÀ A DUE VELOCITÀ PER CHI SE LO PUÒ PERMETTERE LA MORTE È PIÙ LONTANA da La Repubblica I dati dell’Istat dicono che la speranza di vita è chiaramente legata al reddito. Un atto di accusa inconfutabile e una vera e propria emergenza sociale, collocata alla frontiera più estrema… Leggi tutto »UNA SANITÀ A DUE VELOCITÀ: PER CHI SE LO PUÒ PERMETTERE LA MORTE È PIÙ LONTANA

A CHE PUNTO È LA NOTTE… O MEGLIO IL S.S.N. PUBBLICO E IL NOSTRO REGIONALE E METROPOLITANO?

  • di

A CHE PUNTO È LA NOTTE… O MEGLIO IL S.S.N. PUBBLICO E IL NOSTRO REGIONALE E METROPOLITANO? di Paolo Ferraresi, Comitati Consultivi Misti dell’AUSL di Bologna La giunta dell’Emilia-Romagna aveva calcolato in circa 900 milioni di euro il deficit della sanità regionale nel 2022, dovuto principalmente alle maggiori spese sostenute… Leggi tutto »A CHE PUNTO È LA NOTTE… O MEGLIO IL S.S.N. PUBBLICO E IL NOSTRO REGIONALE E METROPOLITANO?

IL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE È AL CAPOLINEA …

  • di

IL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE È AL CAPOLINEA … 17 Ottobre 2023 , da La Bottega del Barbieri, blog di Stefano Baudino (*) Il servizio pubblico e il diritto costituzionale alla tutela della Salute sono sempre più compromessi.Lo attesta, dati alla mano, la Fondazione GIMBE, che ha presentato il 6° Rapporto sul Servizio Sanitario Nazionale (SSN).… Leggi tutto »IL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE È AL CAPOLINEA …

Privatocrazia sanitaria

  • di

Privatocrazia sanitaria Nicoletta Dentico, Comune 06 Settembre 2023 Fino al Duemila l’Organizzazione Mondiale della Sanità collocava al secondo posto nel mondo, in quanto a qualità, il sistema sanitario italiano. Oggi almeno il 60% dei fondi pubblici finisce in mano ai privati; più della metà delle strutture che si occupano di… Leggi tutto »Privatocrazia sanitaria

DIFENDERE E RILANCIARE IL SSN

  • di

IL COMITATO CONSULTIVO MISTO SOCIO-SANITARIO DEL DISTRETTO DI BOLOGNA, RIUNITOSI INDATA 20 GIUGNO 2023 HA APPROVATO ALL’UNANIMITA’ IL SEGUENTE DOCUMENTO:Le componenti associative del volontariato che fanno parte del Comitato Consultivo Misto Socio SanitarioAziendale dell’AUSL di Bologna sono assolutamente consapevoli di come la tenuta del Sistema SanitarioNazionale sia fortemente sottoposta a… Leggi tutto »DIFENDERE E RILANCIARE IL SSN

Oltre 6 milioni di italiani rinunciano al SSN per i lunghi tempi d’attesa

  • di

ll diritto ad accedere alle cure pubbliche in tempi certi è previsto per legge, ma purtroppo viene disatteso. Liste d’attesa infinite penalizzano i malati che hanno necessità di eseguire esami diagnostici in tempi brevi per evitare aggravamenti della malattia. Coordinamento ITP Sicilia chiede che gli strumenti che consentirebbero cure e… Leggi tutto »Oltre 6 milioni di italiani rinunciano al SSN per i lunghi tempi d’attesa

“Colpo di mannaia inferto al Pronto Soccorso”

  • di

Crisi pronto soccorso: no dell’Anaao al decreto bollette ANAAO, DOTTNET | 14/06/2023 13:57 “Il è rappresentato dalla “sanatoria” sulla partecipazione ai concorsi pubblici per l’Emergenza-Urgenza di medici privi di alcuna specializzazione, che ci appare paradossale e illegittima” “Il Pronto Soccorso esce malconcio dal decreto “Bollette”, ora legge dello Stato. Dibattuto… Leggi tutto »“Colpo di mannaia inferto al Pronto Soccorso”

“Per la democrazia non è tollerabile che universalità, uguaglianza ed equità, principi fondamentali del nostro Servizio Sanitario Nazionale, siano traditi”

  • di

Gimbe: “Sanità pubblica, è allarme rosso, per il Ssn serve un cambio di rotta radicale” Pubblicato da RIFday In Aprile 03, 2023 Roma, 3 aprile – Allarme rosso per la sanità pubblica italiana. A rilanciarlo, con toni più preoccupati che mai, è ancora una volta la Fondazione Gimbe che lo scorso 31… Leggi tutto »“Per la democrazia non è tollerabile che universalità, uguaglianza ed equità, principi fondamentali del nostro Servizio Sanitario Nazionale, siano traditi”

“SALVARE LA SANITA’ PUBBLICA, LA SALUTE DI TUTTI E LE NOSTRE CONDIZIONI DI LAVORO”

  • di

Alla c.a. delle Associazioni Emilia Romagna Carissimi concittadini e fruitori del Servizio Sanitario Nazionale, Il momento che la nostra sanità sta vivendo è drammatico e non solo per noi professionisti. Spesso chi ha bisogno, si rivolge alla sanità pubblica non trovando le risposte di cura che si aspetta o di… Leggi tutto »“SALVARE LA SANITA’ PUBBLICA, LA SALUTE DI TUTTI E LE NOSTRE CONDIZIONI DI LAVORO”

Salviamo il Servizio Sanitario: “no all’autonomia regionale differenziata”

  • di

Salviamo il servizio sanitario, la salute non è una merce Manifesto Anaao Assomed e Associazioni dei Cittadini e dei Pazienti I medici e i dirigenti sanitari dell’Anaao Assomed e le Associazioni di cittadini, di pazienti e di professionisti sanitari, promuovono un appello e una mobilitazione in difesa del Servizio Sanitario nazionale. La… Leggi tutto »Salviamo il Servizio Sanitario: “no all’autonomia regionale differenziata”

16 maggio in difesa del SSN

  • di

ANAAO ASSOMED – CIMO-FESMED (ANPO-ASCOTI – CIMO – CIMOP – FESMED) – AAROI-EMAC – FASSID (AIPAC-AUPI-SIMET-SINAFO-SNR) – FP CGIL MEDICI E DIRIGENTI SSN – FVM Federazione Veterinari e Medici – UIL FPL COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE AREE CONTRATTUALI MEDICA, VETERINARIA SANITARIA – CISL MEDICI: 16 maggio in difesa del SSN DOTTNET… Leggi tutto »16 maggio in difesa del SSN

Giornata Autismo: “Siamo drammaticamente indietro rispetto ai bisogni reali” 

  • di

quotidianosanità.it Venerdì 31 MARZO 2023Giornata Autismo. Angsa: “Siamo drammaticamente indietro rispetto ai bisogni reali” In occasione della Giornata mondiale del 2 aprile, l’associazione dei genitori delle persone con autismo fa il punto: “Sulla carta le leggi italiane in materia sono tra le più avanzate ma assai spesso restano sulla carta. Spesso… Leggi tutto »Giornata Autismo: “Siamo drammaticamente indietro rispetto ai bisogni reali” 

“Servizio Sanitario Nazionale sull’orlo del baratro”

  • di

Ordine dei medici: “SSN sull’orlo del baratro” DOTTNET | 14/11/2022 19:12 Ordine dei medici: “Se non riusciremo a trovare le risorse per avere personale sufficiente e motivato sarà la fine del Ssn e lo scivolamento verso sistemi assicurativi che lasceranno indietro i meno abbienti” “Siamo in una situazione in cui… Leggi tutto »“Servizio Sanitario Nazionale sull’orlo del baratro”

Esodo sanitario sud-nord

  • di

Non si ferma l’esodo sanitario da Sud a Nord AGENAS, DOTTNET | 28/10/2022 17:04 Tempi di attesa peggiorati in metà delle Regioni e anche il numero delle prestazioni è ancora distante dal pre Covid Agenas ha presentato nei giorni scorsi i dati sulla mobilità sanitaria interregionale, il monitoraggio dei tempi… Leggi tutto »Esodo sanitario sud-nord