guerra

I muri feriti della memoria

  • di

I MURI FERITI DELLA MEMORIA di Beppe Manni* Giornalisti e politologi stupidi e ignoranti, parlano di terza guerra mondiale e di bombe atomiche tranquillamente senza angoscia e commozione. Ma siamo impazziti? Ogni giorno abbiamo davanti agli occhi le rovine di Mariupol. I morti i feriti. Settantasette anni fa la liberazione… Leggi tutto »I muri feriti della memoria

ECLISSI DI COSTITUZIONE un libro di Tomaso Montanari, edizioni Chiarelettere, Milano 2022

  • di

ECLISSI DI COSTITUZIONE, Libro di Tomaso Montanari, edizioni ChiareLettere, Milano 2022 Prefazione di Tomaso Montanari* Un libretto corsaro di critica radicale, come questo, ha oggi bisogno di qualche parola di premessa. Ho imparato a mie spese che non è tempo di dissenso, né di pensiero critico. Profondamente deluso dalla retorica… Leggi tutto »ECLISSI DI COSTITUZIONE un libro di Tomaso Montanari, edizioni Chiarelettere, Milano 2022

Il passo diplomatico di papa Francesco sulla guerra in Ucraina

  • di

  di Daniele Menozzi* Nella mattinata del 25 febbraio le agenzie di stampa hanno reso noto che papa Francesco si è recato all’ambasciata della Federazione Russa presso la Santa Sede per esprimere personalmente all’ambasciatore Alexander Avdeev la sua preoccupazione per la guerra in Ucraina. Il passo non ha precedenti. Nella prassi diplomatica vaticana sono i rappresentanti… Leggi tutto »Il passo diplomatico di papa Francesco sulla guerra in Ucraina

Sintassi in tempo di guerra

  • di

Luca Peyron, 28/04/2022 Che cosa troveremo tra le macerie del conflitto russo-ucraino? Non possiamo avere risposte certe ma, rispetto ai temi che abitualmente trattiamo insieme in questo spazio, possiamo fare un esercizio di pensiero che ci aiuti a riflettere insieme. Vorrei partire dalle considerazioni fatte da Simone Morandini, che ha opportunamente ripreso… Leggi tutto »Sintassi in tempo di guerra

I civili come nemici

  • di

di Fulvio Cammarano * – Mentepolitica 27.04.2022 Se qualcuno avesse chiesto negli anni ’80 o ’90 del secolo scorso, a un passante in una qualsiasi parte del mondo, le ragioni per cui l’umanità avrebbe potuto trovarsi sull’orlo di una guerra nucleare nel 2022, molto probabilmente si sarebbe sentito rispondere che… Leggi tutto »I civili come nemici

Bombe da bagno e pappagalli verdi

  • di

di Francesco Domenico Capizzi* Dati aggiornati alle ore 17.15 del 28 aprile 2021: consegne effettive ricavate dalla Relazione dell’Agenzia delle Dogane Nella nostra parte di Mondo la straripante e forse inevitabile  pubblicità, che tutto offre e impone al passo coi tempi, va aillustrare “ bombe da bagno…con profumi naturali …effervescenti… Leggi tutto »Bombe da bagno e pappagalli verdi

UCRAINA: a che punto è la notte?

  • di

di Beppe Manni* UCRAINA: a che punto è la notte? Migliaia di soldatini dell’età dei nostri figli. Giovani che parlano la stessa lingua, sono mandati a uccidersi l’un l’altro con gli stessi Kalashnikov e lancia missili portatili. Ciechi e chiusi nei carri armati. Nutriti di droghe e sommarie istruzioni farcite… Leggi tutto »UCRAINA: a che punto è la notte?

«Pazzia!»

Papa Francesco e l’incremento delle spese militari Fonte : Treccani di Daniele Menozzi Il 24 marzo ultimo scorso papa Francesco ha tenuto un discorso ai partecipanti a un incontro promosso dal Centro femminile italiano. S’incentrava sul ruolo della donna nella Chiesa e nella società contemporanea. Arrivato al punto in cui metteva in relazione questo tema… Leggi tutto »«Pazzia!»

GLI SPETTRI DELLA GUERRA

                                 di Francesco Domenico Capizzi* Ogni guerra tende a dilatare, nel tempo e nello spazio, il proprio spettro di azione tanto che le devastazioni socio-sanitarie colpiscono mortalmente nove persone su una deceduta direttamente a causa… Leggi tutto »GLI SPETTRI DELLA GUERRA