Vai al contenuto

guerra

“Aiutare le mamme nel Corno d’Africa prima che sia troppo tardi”

  • di

Lettera da Unità Emergenze ed External Engagement, UNHCR Alla fine dello scorso anno mi sono recata nella parte meridionale dell’Etiopia. Sono stata testimone delle enormi sfide che le persone costrette a fuggire e le comunità che le ospitano stanno affrontando a causa della più grande siccità degli ultimi quarant’anni. Nel Corno… Leggi tutto »“Aiutare le mamme nel Corno d’Africa prima che sia troppo tardi”

Mentre continua a infuriar la guerra…

  • di

ELOGIO DELLA VECCHIAIA a cura di Tempi di Fratenità Mentre continua a infuriare laguerra russo-ucraina, semprepiù crudele e spietata, noiostinatamente proponiamopensieri e pratiche di pace,con personaggi storici e attuali che consideriamomaestri imprescindibili per camminaresulle vie della pace.Mons. Luigi Bettazzi, testimone autorevolee lucida voce di pace nel panorama cattolicoitaliano e internazionale,… Leggi tutto »Mentre continua a infuriar la guerra…

LA PACE E’ SEMPRE POSSIBILE!!! UN AUGURIO PER TUTTI

  • di

UN AUGURIO PER TUTTI LA PACE E’ SEMPRE POSSIBILE!!! UN AUGURIO PER TUTTI “Buon Natale”, oggi come nel 1914 Soldati tedeschi e britannici dai lati opposti del fronte presero a scambiarsi “alles Gute…best wishes!!!” e a intonare canti natalizi dalle rispettive trincee e, addirittura, singoli militari attraversarono le linee per… Leggi tutto »LA PACE E’ SEMPRE POSSIBILE!!! UN AUGURIO PER TUTTI

Lo spettro della povertà in Italia

  • di

di CENSIS 2.12.2022 AGI – Un’Italia malinconica, agitata dalla paura della guerra e dall’inflazione, che costringe a erodere i risparmi e pagare le bollette in ritardo. Questo il ritratto che emerge dal cinquantaseiesimo rapporto Censis sulla situazione sociale di un Paese che, si legge nel testo, “vive in uno stato di… Leggi tutto »Lo spettro della povertà in Italia

E’ la “trappola di Tucidide”?

  • di

LE ELEZIONI E LE DINAMICHE POLITICHE OLTRE ISRAELE da Il Mattino, Fabio Nicolucci Israele è l’occidente dell’Occidente, e le elezioni politiche di martedì confermano questa analisi. Non solo infatti il risultato – la vittoria nella rappresentanza in Parlamento di un blocco di destra coeso malgrado le grandi  differenze, dove però … Leggi tutto »E’ la “trappola di Tucidide”?

Abbiamo smarrito la nostra via?

  • di

Lungo il sentiero Data: 22 Ottobre 2022Autore: a cura della redazione Tempi di fraternità “Nel mezzo del cammin di nostra vitami ritrovai per una selva oscuraché la diritta via era smarrita”(Dante Alighieri)Abbiamo smarrito la nostra via? I risultatidelle elezioni del 25 settembre, per quanto prevedibili,ci lasciano un senso di smarrimento,come se non… Leggi tutto »Abbiamo smarrito la nostra via?

Chiedo Pace

  • di

Posso dire che sono stufa di sentirmi ipocrita e un po’ demente? di Giancarla Codrignani* Vorrei sapere chi alza la mano e dice che sta deliberatamente “dalla parte di Putin”. Ma vorrei anche sapere perché dovrei sentirmi in colpa se dico che è ora di finirla con le sfide da… Leggi tutto »Chiedo Pace

Grandi poteri, volete chiarire?

  • di

GRANDI POTERI, VOLETE CHIARIRE? di Giancarla Codrignani* Egregi signori, Vorrei conoscere gli obiettivi delle vostre iniziative: state progettando, in intesa tra voi, la terza guerra mondiale o state giocando a chi ce l’ha più lungo? Perché leggo notizie allarmanti abbastanza inquietanti. A voi non fanno impressione? O ne avete paura?… Leggi tutto »Grandi poteri, volete chiarire?

Armi, armi, armi?

  • di

MORALIA BLOG Armi, armi, armi Salvino Leone* 23/06/2022 Forse è passata un po’ inosservata, o quantomeno presto dimenticata, la richiesta fatta ad aprile dal ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, alla NATO: «Ho tre richieste per il consiglio atlantico: armi, armi, armi». Probabilmente avremmo tutti gradito una diversa triplice richiesta del tipo: pace, pace,… Leggi tutto »Armi, armi, armi?

Russia: rischia fino a 10 anni di detenzione per aver protestato contro la guerra

  • di

C Russia: artista rischia fino a 10 anni di detenzione per avere protestato contro la guerra di Amnesty International La resistenza femminista Testo dell’appello Aggiornamento dell’1/06/2022 – Il 30 maggio il tribunale ha prolungato la detenzione preventiva di Aleksandra Skochilenko almeno fino al 1° luglio. L’artista Aleksandra Skochilenko è stata… Leggi tutto »Russia: rischia fino a 10 anni di detenzione per aver protestato contro la guerra

Se vuoi la pace prepara la pace

  • di

Se vuoi la pace prepara la pace a cura della redazione della Rivista “Tempi di fraternità” Per la terza volta consecutiva dedichiamol’editoriale alla pace. Nonera nelle nostre intenzioni ma laguerra che continua con i suoi tragicie inquietanti eventi e anche lacritica di un nostro abbonato giunta in redazione(vedi pag. 21),… Leggi tutto »Se vuoi la pace prepara la pace

I muri feriti della memoria

  • di

I MURI FERITI DELLA MEMORIA di Beppe Manni* Giornalisti e politologi stupidi e ignoranti, parlano di terza guerra mondiale e di bombe atomiche tranquillamente senza angoscia e commozione. Ma siamo impazziti? Ogni giorno abbiamo davanti agli occhi le rovine di Mariupol. I morti i feriti. Settantasette anni fa la liberazione… Leggi tutto »I muri feriti della memoria

ECLISSI DI COSTITUZIONE un libro di Tomaso Montanari, edizioni Chiarelettere, Milano 2022

  • di

ECLISSI DI COSTITUZIONE, Libro di Tomaso Montanari, edizioni ChiareLettere, Milano 2022 Prefazione di Tomaso Montanari* Un libretto corsaro di critica radicale, come questo, ha oggi bisogno di qualche parola di premessa. Ho imparato a mie spese che non è tempo di dissenso, né di pensiero critico. Profondamente deluso dalla retorica… Leggi tutto »ECLISSI DI COSTITUZIONE un libro di Tomaso Montanari, edizioni Chiarelettere, Milano 2022

Il passo diplomatico di papa Francesco sulla guerra in Ucraina

  • di

  di Daniele Menozzi* Nella mattinata del 25 febbraio le agenzie di stampa hanno reso noto che papa Francesco si è recato all’ambasciata della Federazione Russa presso la Santa Sede per esprimere personalmente all’ambasciatore Alexander Avdeev la sua preoccupazione per la guerra in Ucraina. Il passo non ha precedenti. Nella prassi diplomatica vaticana sono i rappresentanti… Leggi tutto »Il passo diplomatico di papa Francesco sulla guerra in Ucraina

Sintassi in tempo di guerra

  • di

Luca Peyron, 28/04/2022 Che cosa troveremo tra le macerie del conflitto russo-ucraino? Non possiamo avere risposte certe ma, rispetto ai temi che abitualmente trattiamo insieme in questo spazio, possiamo fare un esercizio di pensiero che ci aiuti a riflettere insieme. Vorrei partire dalle considerazioni fatte da Simone Morandini, che ha opportunamente ripreso… Leggi tutto »Sintassi in tempo di guerra

I civili come nemici

  • di

di Fulvio Cammarano * – Mentepolitica 27.04.2022 Se qualcuno avesse chiesto negli anni ’80 o ’90 del secolo scorso, a un passante in una qualsiasi parte del mondo, le ragioni per cui l’umanità avrebbe potuto trovarsi sull’orlo di una guerra nucleare nel 2022, molto probabilmente si sarebbe sentito rispondere che… Leggi tutto »I civili come nemici

Bombe da bagno e pappagalli verdi

  • di

di Francesco Domenico Capizzi* Dati aggiornati alle ore 17.15 del 28 aprile 2021: consegne effettive ricavate dalla Relazione dell’Agenzia delle Dogane Nella nostra parte di Mondo la straripante e forse inevitabile  pubblicità, che tutto offre e impone al passo coi tempi, va aillustrare “ bombe da bagno…con profumi naturali …effervescenti… Leggi tutto »Bombe da bagno e pappagalli verdi

UCRAINA: a che punto è la notte?

  • di

di Beppe Manni* UCRAINA: a che punto è la notte? Migliaia di soldatini dell’età dei nostri figli. Giovani che parlano la stessa lingua, sono mandati a uccidersi l’un l’altro con gli stessi Kalashnikov e lancia missili portatili. Ciechi e chiusi nei carri armati. Nutriti di droghe e sommarie istruzioni farcite… Leggi tutto »UCRAINA: a che punto è la notte?

«Pazzia!»

Papa Francesco e l’incremento delle spese militari Fonte : Treccani di Daniele Menozzi Il 24 marzo ultimo scorso papa Francesco ha tenuto un discorso ai partecipanti a un incontro promosso dal Centro femminile italiano. S’incentrava sul ruolo della donna nella Chiesa e nella società contemporanea. Arrivato al punto in cui metteva in relazione questo tema… Leggi tutto »«Pazzia!»

GLI SPETTRI DELLA GUERRA

                                 di Francesco Domenico Capizzi* Ogni guerra tende a dilatare, nel tempo e nello spazio, il proprio spettro di azione tanto che le devastazioni socio-sanitarie colpiscono mortalmente nove persone su una deceduta direttamente a causa… Leggi tutto »GLI SPETTRI DELLA GUERRA